Bagno

Wizzo, l’idroscopino che rivoluzionerà il tuo bagno

Wizzo idroscopino wess italia
Scritto da House Mag

Addio vecchio scopino sporco per il WC, benvenuto Wizzo!

Ci sono piccoli dettagli che, se modificati, riescono a trasformare la vita quotidiana e renderla più piacevole. Questo si può applicare a tutti gli ambienti della casa, incluso il bagno, luogo nel quale dedichiamo tempo e dedizione alla cura del nostro corpo, esigendo uno spazio sempre confortevole e lindo.

Quante volte però, in questo contesto di pulizia e igiene, hai dovuto ripulire o sostituire il classico scopino del WC, con un certo -non nascondiamolo- disgusto?

Se come noi hai pensato ogni volta che sarebbe stato bello trovare un’alternativa e non usarlo più, da oggi potrai dire addio a un oggetto obsoleto e antiquato e salutare con piacere la risposta moderna.

La soluzione infatti si chiama Wizzo ed è il primo idrogetto per il WC, distribuito da Wess Italia e acquistabile online.

Lo abbiamo testato per te e ti possiamo garantire che una volta provato Wizzo non tornerai più indietro. L’idroscopino ha un design moderno e versatile che si adatta a ogni stile di arredo bagno, dal classico al minimal, dal navy al rustico!

Con un semplice getto d’acqua dirai addio una volta per tutto a uno degli oggetti più sporchi della tua casa.

Fa lo stesso lavoro di un idrogetto elettrico o a motore, ma occupa pochissimo spazio e utilizza solo l’energia umana, con un utilizzo che richiede zero fatica.

Infatti Wizzo funziona un po’ come una pompetta per biciclette: tu dovrai solo riempire il serbatoio di semplice acqua di rubinetto, ricaricare l’asta in acciaio inox e premerla dirigendo il getto verso le pareti del wc.

Ecco un video che spiega in modo chiaro come funziona Wizzo:

Il serbatoio di Wizzo, realizzato in plastiche “Derlin”, contiene circa 1 litro di acqua che permette di effettuare 12 pulizie del water utilizzando circa 80cc. per spruzzo. Una scelta quindi non solo semplice, ma economica e attenta all’ambiente.

Wizzo garantisce zero schizzi, pulisce anche sott’acqua e non entra mai in contatto con le pareti del wc. Ha un utilizzo talmente facile che potranno usarlo persino i tuoi bambini (dai 6 anni in su) e i tuoi ospiti, senza dover dar loro istruzioni grazie a un prodotto dall’utilizzo piuttosto intuitivo.

Oltre a pulire, volendo potrai anche sfruttarlo per deodorare dopo ogni utilizzo: inserendo un pezzetto di corda di cotone inumidita con qualche goccia delle tue essenze preferite non solo avrai un bagno pulito al 100%, ma anche profumato!

Qui sotto l’intervista a Luisa Venditti, ideatrice e Project Manager di Wizzo:

Clicca qui per maggiori informazioni

Info sull'autore

House Mag

Arredamento e design nella pausa caffè

Lascia un commento