Idee e consigli

Il futuro del design è online grazie ai codici sconto

Immensi showroom e piccole boutique un po’ vintage: se è questo che vi viene in mente quando pensate ai vostri acquisti di design, siete certamente dei nostalgici.

La realtà è altra, secondo le ultime ricerche realizzate per il periodo natalizio dal Consorzio Netcomm, secondo il quale oltre 10 milioni sono stati gli italiani a ordinare i regali di Natale online, e di questi una buona percentuale riguardano l’ambito arredo e design.

Si calcola che la fascia di utenti più attivi nello shopping design online è tra i 18 e 34 anni, con un 47% tra gli uomini e un 53% tra le donne. Perché scegliere il canale web invece di girare per negozi e mercatini? Perché si risparmia tempo e denaro, anche grazie ai codici sconto.

Innanzitutto, è più rapido e semplice visionare centinaia di prodotti in vetrine digitali, confrontando prezzi e caratteristiche, nonché leggendo opinioni e recensioni di altri utenti, che sono spesso la fonte migliore per capire la reale qualità e bellezza dei pezzi.

Acquisti online design e arredamento

Inoltre, molti diventano testimonial, condividendo immagini degli arredi installati in un ambiente: questo è ottimo per avere spunti per il proprio interior design, soprattutto se si desidera arredare spazi domestici con forme particolari o in contesti fortemente caratterizzati.

Su portali celebri del calibro di Made, Lovli o LoveTheSign, si possono visionare migliaia di articoli per tutte le ogni gusto ed esigenza, ordinarli in pochi click, risparmiando molto anche attraverso i codici sconto di piattaforme dedicate, come la start up advisato, che lista oltre 500 e-commerce con relativi coupon, decine dei quali sono proprio dell’ambito design.

Must have decorativi dell’inverno 2014-2015? Per la camera, lo studio e l’ufficio, non rinunciate agli scaffali modulari, cubi componibili che potete montare a parete o poggiare a terra; per la cucina, irrinunciabili le sedie in pvc trasparenti o lucide e gli stencil in vinile per il frigo e per le pareti; chi ama l’arredamento green, invece, può optare per i tavoli in tronchi naturali, vere sezioni di alberi trattate in maniera leggerissima per uno stile ecosostenibile.

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.