Arredamento

Arredamento: le tendenze più belle per l’inverno 2015

Una delle cose più belle legata al cambio delle stagioni è la scoperta delle nuove proposte dei designer. Quest’anno le tendenze per la casa sono numerose e ideali per tutti i gusti.

C’è voglia di novità e un senso di fiducia per il futuro che ci porta a voler investire di nuovo nell’arredo e nella decorazione della casa, per trasformare le abitazioni in rifugi nei quali rilassarsi e trascorrere tempo di qualità con amici e parenti.

La ri-scoperta è un processo lento e nelle nuove tendenze rimane l’eco più che gradita di un ritorno alla semplicità e alla frugalità, grande tendenza degli ultimi anni anche nel mondo dell’arredamento. La ricerca dell’equilibrio porta all’eleganza e rende le cose molto interessanti:

Palette scure

Dimentichiamo la frivolezza dell’estate: l’Autunno è arrivato, le giornate diventano sempre più corte e l’inverno bussa sonoramente alla nostra porta.

Per uno stile più introspettivo le palette scure sono la scelta giusta. Colori ricchi, profondi, blu scuri e tonalità di grigio per quanto riguarda soprattutto tessuti, accessori e pezzi d’arte.

tendenze inverno 2015 2016 casa

Non esageriamo ed evitiamo di appesantire con scelte troppo drastiche, alleggeriamo lo stile con punti luce, specchi e vetri per rendere il tutto regale.

E’ tempo di introspezione, di lasciare fuori il disordine del mondo per concentrarsi sul proprio regno casalingo.

Per questa scelta è bene puntare su un background di colori neutri, come pareti in grigio tortora, mobili in legno naturale ed elementi in pietra, punti focali dello stile scandinavo delle ultime stagioni, che non sparirà per il 2015/2016 ma si mixerà con le nuove tendenze più eclettiche e meno minimaliste.

Materiale: marmo protagonista

Per chi vuole uno stile ricco e di lusso le scelte della stagione si concentreranno sulla presenza  del marmo. I range di colore del marmo sono vari, dal crema al verde giada, quindi molto versatili.

La cucina è il posto ideale per evidenziare la regalità di questo materiale, un investimento che perdura nel tempo e resiste alle mode passeggere.

dettagli marmo casa

Anche in bagno il marmo può essere protagonista, non solo per quanto riguarda il mobilio ma anche per gli accessori. Un porta-spazzolini in tonalità marmoree, un vaso, un ripiano: non è necessario spendere un capitale, quindi facciamo spazio anche al finto marmo, nella dose giusta.

L’importante è che la nuova passione non prenda il sopravvento e diventi parte integrante dell’ambiente e delle scelte di stile già presenti.

Tessuti: largo alle fantasie

Le stampe floreali sono tornate, ma con un mood quasi gotico. Niente fantasie troppo vibranti o ispirate al country, meglio optare per pattern floreali vecchio stile, con palette più scure.

La Natura è costante fonte di ispirazione e va dalle strutture cristalline dei fiocchi di neve ai toni soft di piume, farfalle e foglie.

Per chi vuole tinte più forti mandala, doodles e grafiche geometriche sono più che accettate anche in questa stagione.

Attenzione a non esagerare con le fantasie e a collocarle sempre in ambiti più neutri, sempre che non vogliate dare all’ambiente uno stile più etnico e boho. In questo caso sentitevi liberi di abbondare!

natale scandinavo tendenze

Arredi semplici ed eleganti

In questo campo le tendenze rimangono invariate: la semplicità e le linee pulite dello stile scandinavo resistono, con un occhio di riguardo per materiali naturali e certificati. Per portare più  calore vengono inseriti elementi di ricamo o tessuti aggiuntivi.

Per chi vuole arredi più etnici e tribali largo a ebano e noce, intarsi e accessori in ottone, per un look esotico ispirato agli ambienti africani ed est-asiatici.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.