come illuminare garage con luci led
Idee e consigli

La tecnologia LED per l’illuminazione del garage

Il garage: un ambiente dai numerosi utilizzi

Un elemento fondamentale per molte abitazioni consiste nel garage. Quest’ultimo, in vari casi, non è soltanto il vano destinato a custodire l’auto parcheggiata: il locale in questione viene frequentemente adoperato come una vera e propria stanza, ed è quindi dotato di sofà, televisore, poltroncine, tavolo e altri complementi. Diverse persone, nella tranquillità del proprio garage, si dedicano a hobby quali il bricolage, la pittura e la musica, oppure sfruttano lo spazio per eseguire lavori di costruzione e di assemblaggio.

Da questa breve panoramica si può capire quanto sia importante curare la scelta e la disposizione di ogni singolo articolo d’arredo, compresi quelli finalizzati all’illuminazione. Proprio per la sua versatilità, il garage deve essere rischiarato con un impianto in grado di garantire un’elevata efficienza luminosa. Sarebbe meglio optare per lampade resistenti ed ecosostenibili, da lasciare accese tutta la notte se necessario, contraddistinte da basse temperature per evitare il pericolo di corti circuiti e di incendi.

La soluzione ideale, in sintesi, è la tecnologia LED: un sistema del genere assicura un notevole risparmio, perché sono sufficienti poche lampadine per illuminare aree molto vaste. Gli esperti del campo dell’illuminotecnica suggeriscono, per il garage, una plafoniera stagna a LED, delle lampade da soffitto o persino un tubo o una striscia luminosa per i ripiani da lavoro. Non sarà difficile, in tal modo, conseguire un ottimo risultato con un autentico abbattimento dei costi di gestione.

illuminare garage led

Come illuminare il garage in maniera adeguata

Per organizzare la distribuzione dei punti luce nel garage sarebbe opportuno richiedere il parere di un professionista, che saprà collocare al meglio i prodotti a LED affinché ogni parte dell’ambiente sia ben visibile. Una buona illuminazione, del resto, è sinonimo di sicurezza: lo spazio in oggetto si trova spesso in zone sotterranee, ma grazie all’impiego di lampade di qualità nessuno correrà il rischio di inciampare o di urtare contro qualche mobile.

Prima di pensare al posizionamento delle luci all’interno del locale, tuttavia, è fondamentale occuparsi dell’esterno. Gli inquilini della casa devono poter arrivare senza problemi al garage, magari con l’aiuto di sensori di movimento che si attivano al passaggio delle persone. Esistono pratici fari a LED dotati di una simile tecnologia, i quali soddisfano numerosi criteri legati tanto alla funzionalità quanto all’estetica: essi sono durevoli nel tempo, robusti, ecologici, eleganti nel design, e permettono di direzionare il fascio di fotoni dal basso verso l’alto o viceversa. Con uno stratagemma di questo tipo non bisognerà schiacciare alcun interruttore per accendere la luce.

Per quanto riguarda invece l’illuminazione interna, è possibile ricorrere a vari prodotti in grado di determinare un risultato perfetto. Al centro del soffitto andrebbero installate delle lampade a LED, di solito 2 o 3 per gli ambienti più ristretti, 5 o 6 per quelli più ampi. È indispensabile disporre i punti luce in maniera strategica, così che nemmeno il più piccolo angolo del garage resti al buio. Si possono utilizzare, a seconda delle esigenze, i fari a LED, le plafoniere, i pannelli da montare contro le pareti, oppure delle strisce luminose da sistemare lungo il lato del tavolo adoperato per il bricolage.

Le opzioni sono tantissime, differenti per design e resa estetica, ma in qualunque caso costituiscono un investimento favorevole per il presente e per il futuro dell’abitazione. La tecnologia LED, infatti, garantisce una straordinaria longevità: una lampada del genere ha una vita media superiore a quella dei sistemi tradizionali. A tutto ciò si aggiungono prestazioni incredibilmente elevate, nonché la facoltà di scegliere tra luce calda, fredda o neutra in base alle sensazioni che si desidera trasmettere.

Chi si serve di questa soluzione, di conseguenza, potrà beneficiare di un garage ben illuminato e non dovrà preoccuparsi delle spese di gestione. I dispositivi a LED sono concepiti proprio per eliminare gli sprechi e per limitare il consumo di energia, nel pieno rispetto dell’ambiente e delle norme di sicurezza.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.