tende da interni casa
Idee e consigli

Come scegliere le tende da interni

Arredare una stanza passa dallo scegliere i dettagli di decor necessari per rendere l’ambiente gradevole e piacevole. In un quadro simile fondamentali sono le tende da interni, un particolare da acquistare con la massima attenzione.

Esteticamente gradevoli, necessarie per migliorare la privacy della propria abitazione, le tende sono da scegliere in modo minuzioso e perfetto.

Utili a schermare la stanza dai raggi solari, perfette per offrire maggiore intimità e hanno caratteristiche che vanno tenute in considerazione.

Tra i vari modelli si può scegliere la grammatura del tessuto, orientandosi per una tenda pesante e coprente, per un telo leggero o, perché no, persino per una decorazione quasi invisibile che serva esclusivamente per fare arredo.

Uno dei migliori marchi a disposizione per il settore tende interni è BrianzaTende, il made in Italy capace di arredare la stanza con un tocco di classe.

Una vasta gamma di tessuti, modelli che vanno dalle tende tecniche a quelle decorative: stile, qualità e gusto, insieme alla tecnologia avanzata, fanno del prodotto un must have per chi vuole avere l’appartamento arredato alla perfezione.

scelta tende da interni

Eleganti, minimal, di design si tratta di prodotti design necessari per dare un tono all’ambiente.

Le tende d’arredo vanno scelte in base alla luce fornita dalla finestra. Se si è orientati per un prodotto di colore scuro e di grammatura pesante, infatti, è bene pensare che porterà molta ombra alla stanza: una tenda simile può andar bene l’estate per riparare dal caldo o è perfetta se si vuole avere massima privacy all’intero della stanza.

Se si vuole lasciare penetrare la luce esterna invece è bene puntare su qualcosa di leggero, trasparente o a maglia larga.

Anche i tessuti sono differenti: cotone, lino e colori chiari sono quelli giusti per chi ha una esposizione solare scarsa o chi vuole rendere ancora più luminoso l’interno di una stanza.

colori chiari sono indicati per le camere da letto, la cucina e persino una bella e spaziosa living room.

Un tendaggio leggero è perfetto in una stanza di pochi metri quadri e infatti lo si utilizza spesso in cucina o in bagno, dove sarebbero da scartare i colori molto chiari.

Se si pensa all’arredo di una stanza piccola allora si deve ricorrere a tessuti ariosi, leggeri e molto soft, in grado di regalare una sensazione che non deve essere mai quella di “chiusura” della presa di luce e aria.

arredo tende da interni

Quando invece si cerca riservatezza, come nel caso di una camera da letto o persino di un bagno o di una cucina, ecco che diventa necessario scegliere tessuti pesanti, colori scuri e lavorazioni particolari.

Il tessuto migliore in questi casi è il velluto o il broccato, perfetto in uno studio o in un salotto, ideale se l’arredo è tendenzialmente classico ed elegante, meno indicato se si tratta di una living room minimalista o contemporanea.

Una soluzione arredo che negli ultimi anni spopola in Italia è la doppia tenda, tendaggio da interno ideale da cambiare a seconda della stagione, dell’orario della giornata, leggera o pesante in base alle differenti esigenze.

Non tutti sanno che una buona tenda fa anche risparmiare. Le tende infatti, oltre ad essere un bell’arredo, diventano qualcosa di speciale sotto il profilo del calcolo dell’utilizzo dell’energia elettrica. 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.