Outdoor

Come scegliere le tende da sole ideali

come scegliere tende da sole
Scritto da House Mag

La soluzione perfetta per riparare la casa dal sole e goderti gli spazi outdoor

Le tende da sole sono una soluzione che ogni proprietario dovrebbe considerare per la sua casa. Non si tratta solo di un prodotto funzionale che ripara dal sole, ma anche un’opzione che arreda e rende gli spazi esterni più accoglienti e colorati.

In molti casi le tende da sole riescono a trasformare un semplice terrazzo in un vero e proprio vano aggiuntivo, da vivere pienamente durante i mesi più caldi.

In Italia poi, soprattutto in alcune regioni, è possibile godersi gli spazi outdoor fino a quasi otto mesi all’anno. Meglio approfittare di questa fortuna!

Vantaggi: non solo ombra

I vantaggi delle tende da sole sono molteplici, forse non tutti così scontati:

  • Ripara gli arredamenti outdoor e i telai delle finestre dal sole, pioggia o neve, impedendo che sbiadiscano prima del tempo.
  • Con una tenda da sole di buona qualità è possibile tenere aperte le finestre anche durante gli acquazzoni estivi, approfittando dell’aria più fresca, ma evitando che entri pioggia in casa.
  • Soprattutto in estate, la luce del sole può dare fastidio durante l’utilizzo di computer,  tv e schermi in generale. Senza le tende da sole, infatti, sarebbe necessario abbassare le tapparelle o chiudere le persiane, rimanendo al buio, mentre grazie alle tende da sole è possibile usufruire comunque della luce naturale, senza venirne abbagliati.
  • Le tende da sole aiutano a ridurre l’entrata del calore in casa fino al 65%, rendendo più vivibili le afose giornate estive.

Prima di procedere con l’acquisto delle tende da sole dovresti valutare alcuni aspetti, così da poter individuare la soluzione più adatta alle tue esigenze.

tende da sole coverture

Foto: tende da sole Coverture

 

Tipologia e location

In commercio sono presenti numerose tipologie di tende da sole: rettangolare, angolare, fissa, a caduta… la scelta è davvero ampia e puoi trovare il modello che meglio si adatti ai tuoi ambienti esterni.

Prima di tutto è necessario stabilire in quale punto della casa andranno posizionate. Verranno installate per un patio, un terrazzo, una porta finestra?

Valuta insieme al personale qualificato la soluzione migliore per te, tenendo in considerazione la profondità raggiunta una volta aperta e le intenzioni di utilizzo. Una tenda che verrà sfruttata tutta l’estate per pranzi e attività all’aperto sarà diversa da una che dovrà solo coprire una nicchia all’occorrenza.

Tieni presente anche l’orientamento della casa: a seconda della location la tenda da sole potrebbe essere soggetta a numerose correnti, talvolta molto violente. Riferisci ogni particolare al professionista che provvederà all’installazione, stabilendo la corretta angolazione della tua nuova tenda da sole.

tende da sole coverture outdoor

Foto: tende da sole Coverture

Scelta dei materiali

Installare le tende da sole è un piccolo investimento che si fa per rendere più completa la propria casa, senza dimenticare che contribuiscono ad aumentare il valore dell’immobile. Con questo obiettivo è bene scegliere sempre e solo modelli di alta qualità, affidandosi ad aziende in grado di garantire tessuti e materiali resistenti nel tempo, di buona fattura e, possibilmente, autopulenti.

Questa caratteristica in particolare è propria delle tende da sole di ultima generazione e assicura, a installazione terminata, un risultato che durerà negli anni. Una buona qualità del prodotto garantisce anche una lunga durata dei colori, messi a dura prova dai raggi solari.

Le tende non solo saranno esposte al calore e alla luce del sole, ma a tutti gli agenti atmosferici, incluse pioggia e vento forte. Per questo in particolare è fondamentale optare per tessuti estremamente resistenti, in grado di resistere ai temporali estivi, alle lunghe settimane di pioggia invernali o, persino, alla neve!

tende da sole coverture markilux

Foto: tende da sole Coverture

Stile e colori

Le funzioni di una tenda da sole sono chiare: riparare la casa e gli abitanti dal calore degli intensi raggi solari estivi, nonché garantire protezione un po’ di privacy all’occorrenza.

Oltre alla funzionalità vera e propria, anche l’occhio vuole la sua parte! Lo stile della tenda da sole deve corrispondere ai tuoi gusti e adattarsi all’abitazione, dando l’impressione di essere nata con la casa.

Cerca tessuti che si adattino allo stile architettonico della casa:

  • Tradizionale: si può andare sul classico con verde scuro o blu navy, ma i colori più chiari assorbono meno luce. Meglio optare per tonalità neutre.
  • Contemporaneo: colori vivaci, in grado di creare interessanti contrasti (ad esempio edificio azzurro, tenda rossa).
  • Moderno: tonalità neutre, discrete. Oltre alle tende da sole in questo caso puoi valutare pergole e pergotende.

Per la scelta delle tonalità e dei materiali, ricorda che quasi sicuramente le tende da sole si vedranno dall’interno della casa, quindi individua uno stile che si adatti anche agli ambienti indoor.

Info sull'autore

House Mag

Arredamento e design nella pausa caffè

Lascia un commento