Soliscape Delta Light
Eventi

Delta Light al Fuorisalone di Milano 2021

La parola d’ordine di Delta Light è realizzare sistemi luminosi che diano forma alla sua innovativa visione di human-centric e future-proof design.

Delta Light è un’azienda familiare che dal 1989 produce illuminazione architetturale per abitazioni, hotels, uffici e molto altro. Il brand è cresciuto fino a diventare una realtà a livello globale, con showroom in Europa, Stati Uniti e Australia.

L’impegno di Delta Light

L’azienda, da sempre, è attenta all’impatto che i suoi prodotti hanno sull’ambiente e cerca di proporre nuove idee innovative per ridurre al minimo i consumi e le emissioni. Oggi più che mai, infatti, nel mondo dell’arredamento si sta ripensando al ruolo delle aziende nell’abbassamento dei livelli di inquinamento mondiale.

Questo, però, non è l’unico punto di riflessione proposto dalla situazione attuale: durante il recente periodo di pandemia, infatti, il ruolo delle case e degli ambienti pubblici è stato rivalutato, mettendo al centro della discussione l’uomo e le sue esigenze.

Delta Light riparte dunque proprio dal Fuorisalone 2021 e lo fa con proposte a misura d’uomo, con prodotti innovativi, ecologici e user-friendly. Tra questi, The Lighting Bible 14, la raccolta degli innovativi sistemi di illuminazione firmati Delta Light e progettati dai migliori designer sul pianeta.

Soliscape by Delta Light

Soliscape by Delta Light

Gli eventi Delta Light al Fuorisalone 2021

La multinazionale belga sarà protagonista di iniziative ospitate sia nello showroom di via Bugatti che in diverse location milanesi. Le attività si svolgeranno nella settimana dal 4 al 10 settembre. Particolare attenzione va posta sull’installazione multisensoriale #wantyouclose Fuori Salone 2021 Edition, sulla presentazione del progetto Soliscape con l’attesa presenza di Ben van Berkel fondatore e principal di UNStudio e sulla partecipazione in qualità di lighting partner a quattro eventi speciali.

La presenza di Delta Light non si sofferma solo sulla presentazione di prodotti innovativi e che mirano a incontrare la nuova domanda dei consumatori. Ha molti più significati che, come ha dichiarato Gianluca D’Avino, country manager di Delta Light Italia, vanno nella direzione di un futuro sostenibile e migliore.

D’Avino ha posto l’attenzione sull’appena trascorso periodo di pandemia, definendolo come un momento in cui tutti hanno perso qualcosa. La presenza di Delta Light al Fuorisalone vuole essere quindi un momento di ritrovamento di ciò che è stato smarrito. Questo obiettivo è perfettamente espresso dall’installazione che riaprirà il Delta Light Studio Milano, “un ponte di ritrovate connessioni emotive e sensoriali, un simbolico link tra l’uomo e la natura”. Gli eventi di Delta Light in giro per la città di Milano saranno numerosi, con un occhio di riguardo alla cultura, all’attualità, ai bisogni delle persone e alla nostra storia.

Il Fuorisalone 2021 sarà anche un’occasione per ragionare sul futuro di Delta Light. Jan Ameloot, CEO di Delta Light NV, ha dichiarato che la direzione dell’azienda è quella del miglioramento della vivibilità degli spazi residenziali e lavorativi. Dopo la pandemia, la vita è cambiata radicalmente: si vive di più in casa, negli spazi pubblici serve mantenere il distanziamento sociale, l’attenzione alla salute è maggiore.

Le soluzioni di Delta Light per il futuro saranno volte proprio a migliorare la permanenza delle persone negli ambienti, senza rinunciare alla raffinatezza del design. Come già detto, quindi, le parole d’ordine dell’azienda sono sostenibilità e human-centric.

Famiglia Ameloot

Famiglia Ameloot

Want You Close, installazione multisensoriale

Il giorno sabato 4 settembre alle ore 18.00 verrà inaugurata #wantyouclose Fuori Salone 2021 Edition, presso il Delta Light Studio Milano. L’installazione rappresenterà la ripartenza post pandemica ispirata all’uomo, alle relazioni interpersonali, ai sensi e all’ambiente. Si terrà allo showroom di via Bugatti e consisterà in un percorso di profumi, colori ed emozioni, generate dai nuovi prodotti Delta Light.

L’installazione ha l’obiettivo non solo di stimolare i sensi dei partecipanti e offrire un percorso sorprendente, ma anche di presentare le più recenti creazioni firmate Delta Light. Tra queste, il sistema Soliscape, realizzato insieme ad UNStudio, e Nime di Dean Skira, un apparecchio unico, invisibile eppure tangibile. Così lo ha descritto Danilo Mandelli, direttore della Project Management Division Delta Light HQ.

L’installazione #wantyouclose Fuori Salone 2021 sarà visitabile fino al 9 settembre dalle ore 10.00 alle ore 21.00 e ancora il 10 settembre dalle 10.00 alle 14.00 con ingresso gratuito previa pre registrazione a questo link.

Ben Van Berkel e Soliscape

Soliscape è un sistema di illuminazione pratico, chic e a misura d’uomo. La presentazione di questo innovativo prodotto avverrà durante un incontro, il lunedì 6 settembre alle ore 16.00 presso il Delta Light Studio Milano. Ospiti speciali, Ben van Berkel, fondatore di UNStudio, Jan Ameloot, CEO di Delta Light NV e Danilo Mandelli, direttore della Project Management Division Delta Light HQ.

Ben van Berkel

Ben van Berkel – Foto di Els Zweerink

Delta Light Partner

Delta Light sarà lighting partner di diversi eventi atti a promuovere la solidarietà e la cultura.

Dal 5 al 10 settembre, il Nime by Dean Skira sarà protagonista dell’iniziativa benefica A flame for research, a favore dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri. L’innovativa lampada da incasso, dalla luce quasi drammatica, è stata infatti scelta dagli organizzatori per illuminare dieci candelabri d’autore in vendita presso lo studio Offstage di piazza Bertarelli.

Vietato l’ingresso è un’iniziativa che si terrà presso il Teatro degli Arcimboldi, dal 6 al 10 settembre. L’incontro è volto a mostrare come i sistemi luminosi di Delta Light stanno contribuendo alla ristrutturazione di 4 tra i 17 storici camerini.

A Palazzo Bovara Delta Light parteciperà alla mostra La casa Fluida, aperta dal 4 al 12 settembre. L’evento riprende il concetto di lavoro da casa ed esplora le nuove frontiere del design residenziale, atto ad accogliere inquilini lavoratori.

Delta Light sarà presente anche nell’ampio showroom Spazio Gessi con le sue Superloop, che illumineranno gli ambienti espositivi.

Concludiamo con l’appuntamento alla Starbucks Roastery a piazza Cordusio, in cui Delta Light illuminerà il “teatro del caffè” con un sistema di illuminazione tailor-made peculiare e la cui forma ricorda la paletta usata dai maestri del caffè per raccogliere i chicchi.

Nime by Delta Light

Nime by Delta Light

 

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.