Design Designer

“Less is more”: i dialoghi del design con Andrea Castrignano

Dopo il successo ottenuto dai laboratori “In studio con Andrea” organizzati in collaborazione con Komax, l’interior designer Andrea Castrignano ha partecipato ai “Dialoghi del design” di Abitare 100% Project, con il workshop “Ristrutturare, arredare, personalizzare l’immobile in tempo di crisi”.

All’interno dell’evento organizzato da Veronafiere con la collaborazione di Federmobili e della Camera di Commercio di Verona, Andrea ha guidato sapientemente la platea illustrando soluzioni concrete per la ristrutturazione e il rinnovamento della propria casa anche in tempi di crisi.

Abitare Project_Andrea Castrignano 2

Durante il talk è stata data grande attenzione alla razionalizzazione dello spazio, forme, colori, luci, materiali e arredi e al ruolo fondamentale che essi esercitano nel restyling di un ambiente.

E’ emerso inoltre un importante argomento che riguarda il rivenditore e il punto vendita: gli showroom devono essere intesi come luoghi da vivere e da interpretare e necessitano di una sempre maggiore personalizzazione, non solo al fine di migliorare l’esperienza d’acquisto ma soprattutto per mettere il cliente nella condizione di poter compiere le scelte più adatte alle sue esigenze. A tale scopo si è parlato di tools tecnologici come video e render che possono supportare le tradizionali tecniche di vendita.

Le pillole di Andrea: 4 regole fondamentali per vestire di nuovo la propria casa

Primo. Individuare budget, esigenze e priorità.

Secondo. Creare una tavolozza di insieme dei colori e dei materiali che meglio ci rappresentano e ci fanno star bene.

Terzo. “Less is more”: liberarsi del superfluo, conservando ciò che ben si adatta con il nuovo stile della casa.

Quarto. Procedere con accuratezza nella scelta dei complementi di arredo, mixando gli stili con coerenza.

Abitare Project_Andrea Castrignano(fonte Silvia Rizzi | Comunicazione)

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.