Organizzazione

Infografica Polti: le pulizie di casa sono a vapore

Lo sapevi che i pavimenti della cucina sono quelli più puliti con i sistemi a vapore? E che al secondo posto ci sono i pavimenti del bagno?

Lo dice una ricerca realizzata da Polti, produttore Italiano di piccoli elettrodomestici per la pulizia e lo stiro che, insieme all’agenzia MPS, ha analizzato un campione di cento donne utilizzatrici di pulitori a vapore per scoprire come e quando vengono utilizzati per la pulizia domestica.

La donna italiana, età media (43 anni) e con famiglia (3 componenti), la cui abitazione è composta da un numero medio di 6 vani, suddivisi in un’ampiezza di circa 99mq, conferma di conoscere i sistemi a vapore per la pulizia degli ambienti. Il vapore è una risorsa naturale e semplice per pulire e igienizzare senza l’uso di detergenti.

La forza del vapore sgrassa, pulisce e neutralizza batteri, germi e acari.

Infografica Polti pulizie casa vapore

Infografica Polti & agenzia MPS

I dati illustrati nell’infografica evidenziano come cucina e bagno siano gli ambienti più puliti e igienizzati della casa per chi usa pulitori a vapore: il pavimento della cucina viene pulito 6 volte alla settimana, mentre quello del bagno 5 volte.

Dopo cucina e bagno vi sono i pavimenti del soggiorno, con un impiego medio dei sistemi a vapore di 4 volte alla settimana; quelli delle camere da letto (compresi quelli delle camere dei bambini), con 3 volte alla settimana.

A chiudere il cerchio delle pulizie, a pari merito vi sono balcone, terrazzo e scale in cui il vapore viene utilizzato 2 volte alla settimana.

Per maggiori informazioni visita il sito Polti

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.