philippe stack lampade flos
Design

Lampade di design: le collezioni di Philippe Starck per Flos, icone senza tempo

La collaborazione con Philippe Starck, uno dei più grandi designer francesi di tutti i tempi, ha segnato per Flos un punto di svolta fondamentale. Era la fine degli anni Ottanta, quando Flos ha intrapreso le prime collaborazioni con Philippe Starck e ancora oggi questo può essere considerato uno dei migliori designer nel campo dell’illuminazione.

Scopriamo però nel dettaglio quali sono le migliori lampade di Philippe Starck realizzate per Flos: da Bon Jour a Guns, le collezioni che hanno fatto la storia e che continuano oggi a rappresentare delle vere e proprie icone del design.

Bon Jour: eleganza senza tempo

La collezione Bon Jour è composta da lampade da tavolo coordinate dal corpo quasi immateriale, che si presentano infatti con una base nuda e trasparente personalizzabile. Ogni lampada si può integrare con un cappello di plastica metallizzata bianco opaco, color cromo oppure rame, che incorpora sempre una luce a LED mentre il paralume si può rendere unico con innumerevoli finiture e materiali. Dalla plastica ad iniezione color ambra alla trasparenza gialla, dal tessuto plissé alla rafia naturale, ognuno è libero di scegliere la declinazione di stile che preferisce.

Il primo modello lanciato sul mercato della collezione è stato il Bon Jour T: una lampada da tavolo dalle forme pure, quasi eteree, in grado di emettere una luce diffusa creando un’atmosfera soft, ovattata. Anche in questo caso, le finiture sono molteplici perché la libertà di personalizzazione è la vera caratteristica fondante di questa collezione.

Guns: la collezione che condanna guerre e violenza

La collezione di lampade Guns di Philippe Starck per Flos è una dichiarazione esplicita del design: una vera e propria provocazione, nata con l’intento di condannare le guerre e qualsiasi altra forma di violenza in genere. La collezione si compone di due lampade da tavolo ed una da terra, il cui corpo, in alluminio pressofuso con finitura in oro lucido o cromato, riproduce la forma di una pistola, di un kalashnikov e di un fucile.

Il diffusore è realizzato in carta plastificata ed è di colore nero opaco esteriormente, mentre all’interno è presente una serigrafia in oro con delle croci scolpite che vogliono rappresentare le vittime della guerra. L’oro invece simboleggia gli interessi economici e l’avidità: cause principali delle violenze e dei conflitti.

Il lancio di questa collezione è avvenuto nel 2005 e sin da subito Flos ha scelto di destinare il 20% del ricavato dalla vendita delle lampade a Fratelli Dell’Uomo, organizzazione no profit impegnata nei Paesi in via di sviluppo per sostenere la crescita delle comunità locali. A partire dal 2016 il contributo è stato destinato ad un’altra organizzazione, impegnata sul fronte della salute tra la popolazione infantile del Guatemala. Un progetto dal grande valore dunque, non solo artistico ma anche civile ed umanitario.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.