idraulico super mario
Vivere la casa

Tra moglie e marito… metti l’idraulico!

Lasciare lavori incompleti tra le mura domestiche? Crea tensione e disturbo nelle relazioni di coppia.

A pensarlo il 50% degli intervistati dal nuovo ‘Barometro dei servizi per la casa’ di Instapro.it: il marketplace dedicato ai servizi della casa sbarcato in Italia oltre un anno fa forte del suo grande successo olandese e che trimestralmente racconta gli ultimi trend di mercato e gli ‘usi e consumi’ degli italiani in ambito casa.

La casa è il ‘nido di coppia’ per eccellenza, il ‘centro nevralgico’ di umori ed emozioni, il luogo dove si vivono grandi gioie ma anche, talvolta, piccoli conflitti.

E quando si parla di questioni legate a interventi domestici, più o meno grandi, come rubinetti gocciolanti da sostituire, tubature difettose da rinsaldare, o pavimenti sconnessi da sostituire, per citarne solo alcuni, la faccenda può iniziare a farsi tesa.

Secondo i dati del ‘Barometro dei servizi per la casa’, il sondaggio condotto trimestralmente, su di un panel d’età compresa tra i 30 e i 65 anni e con residenza nei maggiori centri urbani d’Italia, le decisioni che ruotano attorno ai lavori di casa sono spesso causa di attriti che si ripercuotono sull’armonia della coppia. Ma entriamo un po’ più nel dettaglio.

Di fronte all’affermazione ‘un lavoro incompleto a casa crea litigio e contrasto’ il 50% degli intervistati ne è convinto. E uomini e donne si trovano concordi in questo pensiero.

Infografica di Instapro.it

Infografica di Instapro.it

Curiosa, inoltre, la reazione degli intervistati alle scuse del proprio partner per non effettuare un lavoro: il 29% si definisce stanco di sentirle, mentre un buon 42% sembrerebbe quasi gradirle avvalorando la tesi che ‘il tema dei lavori in casa’ è spesso pretesto di discussione tra coniugi e che il posticipare i lavori rappresenta un aiuto per ‘allontanare il pensiero’ o per scoraggiare una discussione che potrebbe diventare fastidiosa (il 29%, invece, si mostra neutrale).

Infine, è il 39% degli intervistati a pensare che la risoluzione dei lavori di casa, di vario genere, abbia un effetto molto positivo sulla vita sessuale di coppia.

Ma la soluzione sta, nella maggior parte dei casi, nell’affidarsi alle mani esperte di un professionista di fiducia che, risolutore, sarà in grado di smussare eventuali contrasti di coppia regalando una nuova armonia.

Oggi, inoltre, grazie alla rete, sono davvero tante le opportunità di individuare la persona più indicata per risolvere il nostro problema in casa: come la piattaforma instapro.it che mette in contatto il consumatore finale e diversi professionisti della casa specializzati in tanti settori (manutenzione, progetti di ristrutturazione fino alle opere di costruzione).

Dati alla mano: oltre il 79% degli intervistati decide di affidare i lavori di casa ad una figura specializzata per la sicurezza di ottenere un’esecuzione del lavoro impeccabile.

A pensarla così sono per lo più donne (53,3%) contro il 46,7% di uomini.

Le donne inoltre appaiono con più spiccate doti organizzative rispetto agli uomini: è ben il 53% a creare una ‘to do list’ per il proprio partner.

* le risposte del sondaggio sono multiple

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.