Idee e consigli

La manutenzione della casa durante l’inverno

I preparativi per rendere la casa pronta all’arrivo dell’inverno sono fondamentali, ma anche durante i mesi più freddi è meglio tenere sotto controllo alcuni aspetti.

Dall’organizzazione all’isolamento termico, dalla pulizia ai controlli delle temperature, è bene tenere a mente una to do list invernale che ci aiuterà ad affrontare gli agenti esterni e climatici senza difficoltà, con un impiego di tempo ridotto.

Effettuare questi controlli ciclicamente eviterà di imbattersi in problemi dell’ultimo minuto o addirittura in urgenze che potrebbero non solo rivelarsi una perdita economica, ma anche un vero e proprio pericolo per la salute o l’incolumità degli abitanti della casa.

Oltre ad alcuni accorgimenti si possono valutare soluzioni strutturali importanti che possono apportare un considerevole risparmio energetico e un conseguente risparmio sulle bollette.

Tra queste soluzioni una delle più interessanti è senz’altro quella dell’isolamento termico a cappotto, utile sia in inverno che in estate. In questo modo si può progettare un intervento strutturale efficace, realizzabile sia per l’interno sia per l’esterno.

Se per questo inverno è ormai troppo tardi puoi programmarlo con l’arrivo della Primavera: sarà un investimento che ti ripagherà nel tempo con una gestione delle temperature ottimale.

Con l’arrivo delle stagioni più miti puoi valutare anche la sostituzione delle finestre se quelle attuali non garantiscono un buon isolamento termico o presentano problemi di varia natura (troppo vecchie, con spifferi ecc). Anche questa soluzione garantirà all’interno dell’abitazione un buon mantenimento delle temperature.

manutezione-casa-durante-inverno-2

Se sei il proprietario o hai potere decisionale sul tetto dell’abitazione fai effettuare un controllo e verifica se siano necessarie eventuali riparazioni.

Per piccole riparazioni puoi provvedere tu stesso, ad esempio se devi rivestire o riparare piccole crepe nelle guaine del tetto puoi utilizzare una gomma liquida per superfici interne ed esterne, dal potere impermeabilizzante.

Controlli da effettuare

Controlla che l’isolamento della casa sia ottimale. Ci sono stanze che rimangono troppo fredde nonostante il riscaldamento?

Potrebbe essere un termosifone difettoso o, come spesso accade, un problema di spifferi. In questo caso puoi procurarti delle strisce isolanti da applicare con facilità a porte e finestre.

Se usi una stufa a pellet o a legna controlla che le scorte di materiali combustibili necessari per il riscaldamento siano sufficienti per la durata dell’inverno, soprattutto se si sta andando incontro a temperature molto rigide, magari non previste.

Le temperature della caldaia rimangono stabili o c’è qualcosa che non va? Assicurati che i controlli della caldaia siano regolari e che il camino e le canne fumarie siano puliti e controllati periodicamente.

Controlla che le batterie del termostato, dell’allarme anti-incendio o del detector per il monossido di carbonio siano cariche.

manutezione-casa-durante-inverno-1

In alcune zone della casa in inverno tende a presentarsi regolarmente la muffa, di solito in cucina e in bagno, ma anche dietro ai mobili nelle stanze con muri verso Nord. Anche se fa freddo arieggia sempre gli ambienti per qualche minuto, soprattutto in presenza di condensa, come dopo aver cucinato o aver fatto un bagno caldo.

Se abiti in una zone di campagna o montagna potresti imbatterti nel problema delle tubature gelate. A meno che tu non conosca già i rimedi fai da te, meglio affidarti a un professionista che ti sappia consigliare su come risolvere questa problematica.

Pulisci regolarmente le grondaie e rimuovi le foglie secche o quant’altro si possa depositare al loro interno durante i mesi autunnali e invernali.

Se vicino a casa ci sono degli alberi controlla le loro condizioni, soprattutto dopo piogge o venti forti. Se sono presenti rami morti o pericolanti falli rimuovere, possono essere pericolosi.

Che tu sia in una casa singola o in un condominio, controlla insieme agli altri abitanti che l’ingresso dell’abitazione o gli scalini non diventino scivolosi a causa di umidità, nevischio o gelate.

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.