Sedia Spidy Mario Alessiani 1
Prodotti & Accessori

Sedia Spidy by Mario Alessiani Design Studio

Mario Alessiani Studio crede nel processo e nei materiali, il design come uno strumento per enfatizzare caratteristiche materiche, interattive e tecnologiche attraverso la forma

Spidy è una sedia dalla struttura metallica e sedile in legno nata dal taglio laser dei tubolari a sezione quadrata.

Sedia Spidy Mario Alessiani 2

La forma è una conseguenza del processo produttivo, una sedia fatta col tubolare metallico attraverso un processo industriale ma con un feeling che ricorda le sedie da bistrot.

Sedia Spidy Mario Alessiani 4

Grazie al taglio laser del tubo, è possibile creare diverse asole che rendono semplice il processo di bending, poi seguito da saldatura. Molte pieghe per enfatizzarne la tecnologia, una forma molto complessa e difficile da ottenere con strumenti tradizionali.

Sedia Spidy Mario Alessiani 3

About the designer

Mario Alessiani è un industrial designer abruzzese, classe 1989, nato a Teramo. Conseguita la maturità scientifica, si trasferisce a Roma iscrivendosi al corso di Product Design dell’Istituto Europeo di Design (IED) dove ha la possibilità di partecipare a corsi e workshop in collaborazione con aziende di fama internazionale come Flamiania, Vist e Lago.

Mario Alessiani designer

Il designer Mario Alessiani

Fin da studente collabora come Junior Designer nello studio di Giulio Patrizi per poi trasferirsi a Londra iniziando a lavorare con Jake Phipps, designer per Innermost, Thonet e Riva 1920, oltre che titolare di un marchio di autoproduzione a proprio nome.

Tornato in Italia fonda il suo studio e centra il suo lavoro sulla ricerca del “bello funzionale”, dove ogni dettaglio costruttivo, materico ed interattivo è un pretesto formale di bellezza. Collabora con aziende come nazionali ed internazionali spaziando tra prodotti di tiratura industriale e serie limitate.

Sedia Spidy Mario Alessiani 5

Per maggiori informazioni: Mario Alessiani Design Studio

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.