Vivere la casa

Tre miti da sfatare sulle Smart TV

Stai pensando di acquistare un nuovo televisore ma non sai da dove cominciare? Sei affezionato alla tua vecchia TV ma questa ormai ha smesso di funzionare? Se sei intenzionato ad acquistarne una nuova sicuramente ti sarai imbattuto in alcune notizie false che circolano in merito alle Smart TV per cui oggi vorremmo portare alla luce la verità e darti una mano a fare una buona scelta. Il primo consiglio che vogliamo darti per individuare le Migliori Smart Tv in commercio è quello di leggere con attenzione questa guida in cui abbiamo sintetizzato in modo molto chiaro tutto quello che c’è da sapere.

1. Le smart TV sono costose

Questa è la prima informazione errata che spaventa le persone rispetto all’acquisto di un televisore smart ma la realtà è molto diversa. Un tempo i primi dispositivi smart venduti nei negozi di elettronica erano effettivamente costosi ma oggi non è più così. Le smart TV oggi sono un bene di largo consumo perché sono televisori che permettono di fruire dei contenuti audio e video ma dispongono anche di una connessione ad Internet con la quale puoi accedere a diversi servizi online tra cui quelli di TV in streaming on demand. Il costo di una buona Smart TV è molto variabile perché oscilla da poche decine a diverse centinaia di euro. Ciò che influenza il prezzo è il tipo di pannello, la tecnologia di risoluzione e gli extra di cui dispone.

2. La smart TV è difficile da usare

Un altro fattore che scoraggia le persone dall’acquisto di una smart TV è la convinzione che queste siano difficili da utilizzare per la loro natura “smart”, ovvero connessa ad Internet. In realtà questi dispositivi sono appositamente ideati per semplificare le cose e collegarsi ai servizi di streaming o gaming in pochissimi passaggi. La configurazione è automatica e guidata e in pochi tocchi puoi goderti i tuoi spettacoli preferiti, passando da un servizio all’altro semplicemente digitando un tasto del telecomando.

3. Confusione su tecnologia, pannello e risoluzione

I dati tecnici delle smart TV sono spesso motivo di confusione. Questo lo si deve al fatto che parliamo di tecnologie complesse per i non addetti ai lavori. Innanzitutto cerchiamo di chiarire la differenza tra il pannello, la risoluzione ed il tipo di tecnologia. La risoluzione è il numero di pixel che contiene lo schermo e quindi ti dice qual è la qualità delle immagini che vedrai sul tuo televisore. In commercio ci sono tre tipologie di risoluzione, ovvero HD ready, Full HD e Ultra HD. Quest’ultima è disponibile in 4K e 8K.

Ovviamente un televisore Ultra HD in 8K è il meglio che si possa desiderare ma per un televisore domestico “normale” e a buon mercato la risoluzione HD ready è più che sufficiente. Accanto alla risoluzione troverai indicazioni sul tipo di pannello che può essere al plasma, LCD, LED, OLED, Quantum Dot o a display curvo. Led ed Lcd sono i genitori della tecnologia OLED che contraddistingue pannelli a risparmio energetico. Una volta chiariti e compresi questi aspetti sarà molto più facile avvicinarsi all’acquisto di una TV Smart, ne siamo certi!

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.