Fai da te

Mobili fai da te per budget ridotti

Qualcuno si sta ancora godendo in pieno le vacanze che per altri, invece, sono agli sgoccioli. C’è chi è già rientrato e anche chi in ferie non è proprio andato. Per molti si avvicina comunque, se non è già arrivato, il momento di tornare ad immergersi nello studio o nel lavoro.

Pensiamo questa volta in particolare, ma non solo, a tutti quegli studenti fuori sede che sono alla ricerca di un alloggio in cui trascorrere il prossimo anno accademico. I prezzi esosi per l’affitto di una stanza, in un appartamento da condividere con altri studenti, lasciano pochi soldi, che bastano appena per il vitto ed i libri.

L’arredamento delle case offerte in locazione agli studenti è raramente all’altezza del prezzo pagato e lo stesso vale in caso di appartamenti più o meno ammobiliati, affittati a giovani single o coppie all’inizio della carriera.

Risparmiare è assolutamente necessario. Si deve rinunciare al tavolino da mettere davanti al divano, sempre che il divano ci sia… e rinunciare alla libreria, alla scarpiera, a volte persino al letto? Ecco allora un materiale che viene in aiuto: il pallet. È facile da reperire e ha un costo molto basso.

Pensate che non sia adatto ai vostri gusti? Prima di scartare l’idea e decidere di vivere per un periodo senza mobili, provate a impiegare un po’ di fantasia e un minimo di manualità, prendendo spunto dalle foto seguenti…

1 tavolo pranzo

In cucina c’è l’indispensabile per cucinare, ma manca il tavolo e siete costretti a sgomberare un angolo della vecchia scrivania per fare posto al piatto ogni volta che mangiate? Ecco come, con tre pedane di pallet inchiodate fra loro a U, potete ottenere un tavolo robusto e semplice da costruire. Se raddoppiate il numero delle pedane, avrete anche una tavola ampia per fare festa con gli amici.

2 letto e comodini

Vi hanno mostrato la piccola camera da letto, ma è vuota e il letto dovete procurarlo voi. Un materasso potete recuperarlo, ma il letto no e, al momento, il vostro budget è così limitato che pensate che sarete costretti a dormire sul materasso posato per terra.

Neppure gli arredi dei mobilifici a prezzi popolari sono alla vostra portata? Forse però qualche pallet potrete permettervelo…

Altre volte le dimensioni della camera sono generose, ma hai comunque bisogno di arredarla senza spendere troppo. O semplicemente adori gli ambienti metropolitani e semplici e vuoi regalare alla tua camera da letto uno stile originale e moderno.

Un’ottima soluzione può essere un letto costruito con i pallet che ricorda il letto futon, ossia un letto giapponese. Se ti interessa e ti stai chiedendo come si costruisce, sul blog di nonsolodonne.net puoi trovare tutte le informazioni utili su come costruire un letto con i pallet.

3 tavolino con pianta al centro

Questo tavolino-contenitore non sembra avere nulla da invidiare a quelli molto più costosi, dall’aspetto finto grezzo, che fanno parte degli arredi delle case eleganti.

4 scaffale con vasi

Semplice e rustico, ma d’effetto, lo scaffale su cui esporre foto e altri oggetti da tenere in bella vista. Qui i barattoloni in vetro, tutti uguali, con funzione di vasi per le piante, danno anche un tocco di raffinatezza all’insieme e fanno dimenticare la limitatezza del budget.

5 tavolino con 2 bottigle fiori

Anche chi è assolutamente negato per il fai da te saprà realizzare questo tavolino. È così robusto da poter fungere da panca in caso di amici numerosi che non trovano posto sul divano.

6 testiera letto

Se il letto è costituito da una semplicissima rete e vi piacerebbe aggiungere una testiera per separare i cuscini dalla parete, poche assi di pallet possono fare al caso vostro.

Per chi vuole ottenere un effetto meno rustico e ha tempo e capacità creative, non c’è che l’imbarazzo della scelta: dipingere la testiera nei colori preferiti, ricoprirla di stoffa, di ritagli di carta con la tecnica del decoupage o del collage o addobbarla e trasformarla in qualunque altro modo la fantasia suggerisca.

7 portabicchieri appesi

Poco spazio per bicchieri e bottiglie? Ecco come risolvere il problema, creando un simpatico effetto tavernetta!

8 panche e tavolino giardino

Un’idea utile ed economica per ottenere un salotto a bassissimo budget in una casa provvisoria, ma anche in una casa di campagna in cui non si vogliano o non si possano comprare veri e propri arredi da giardino.

Idea validissima anche per un terrazzo poco usato, per cui non valga la pena spendere molto. Le sedute sono rese morbide da cuscini velocemente asportabili.

9 salotto

Un altro salotto, simile al precedente, qui leggermente più grande ed elaborato, adatto sia all’interno che all’esterno.

Se non dite che lo avete costruito voi stessi con il pallet, potrebbe tranquillamente trattarsi di un salotto di moderno design…e chissà che non sia proprio l’inizio della vostra carriera di designer!

10 bottiglie

Ancora una sistemazione per bottiglie e bicchieri, qui più numerosi, in vista di un bel party con i compagni di studi, per festeggiare dopo avere superato un esame particolarmente difficile.

11 scarpiere

Tante scarpe e pochi mobili in cui riporle sono sempre un problema, ma qui c’è posto per le calzature di tutti i coinquilini!

E, se avete più libri che scarpe, potete invece utilizzare lo stesso pallet per realizzare una capiente libreria.

12 superdivano

Se lo spazio c’è, ma sono divani e poltrone a mancare, prendete questa idea e sviluppatela a seconda delle vostre esigenze. Vediamo qui un super divano per una riunione con numerosi ospiti, ma, all’occorrenza, può trasformarsi in una vera e propria stanza da letto comune, basta sapersi adattare alla stretta convivenza.

Si può giocare al campeggio e addormentarsi in compagnia raccontando vecchie storie, ma anche sistemare gli amici che hanno brindato troppo per tornare a casa dopo la festa.

13 pouf

Un maxi pouf fatto di pallet, dipinto di bianco, con la seduta imbottita da un grande cuscino in misura fissato con nastri in grigio e nei vari toni del rosa. Non è complicato da realizzare e l’effetto è davvero sorprendente.

14 panchina o poltrona

Due pedane di pallet incrociate e poco lavoro artigianale, per una panchina molto semplice che, se dotata di comodi cuscini, può anche fungere da poltrona.

15 scarpe bimbi

Torniamo ad occuparci della sistemazione delle scarpe. Specialmente se non avete piedi da gigante, o per le scarpine dei bambini, quale scarpiera potrebbe essere più semplice di questa? Una pedana fissata al muro e niente altro. Se poi la si vuole dipingere o rendere più originale, le possibilità sono infinite.

16 cassapanca

Per riporre gli oggetti che non trovano facilmente posto in casa, ecco una robusta cassapanca. Una bella mano di bianco all’interno è l’ideale.

Per l’esterno…c’è bisogno di dirlo? La scelta a voi e al vostro estro creativo!

17 fioriere

Taglia e incolla? Non proprio, ma piuttosto un abile lavoro di…”stacca e attacca” e, voilà, un originalissimo supporto per le piante aromatiche da coltivare anche sul terrazzo o sul balcone. Naturalmente può essere usato anche per contenere altri tipi di piante oppure oggetti diversi.

18 opera d arte a sorpresa

Se, nonostante il basso budget, non potete fare a meno di un’opera d’arte assolutamente unica ed originale, potete creare voi stessi il vostro capolavoro.

Sistematelo sulla parete più in vista della casa. Sorprenderete gli ospiti e sarà un interessante tema di conversazione. Poi, chissà, potrebbe anche essere che, un giorno o l’altro, vi venga proposto di esporlo al MOMA di New York!

Come avete visto, non è sempre necessario spendere molto per arredare casa, specialmente se si tratta di un’abitazione provvisoria, come un appartamentino da studenti, o trasfertisti alla prima esperienza, così come in qualunque caso il budget sia estremamente limitato.

Il materiale proposto è facilmente reperibile e a buon mercato e, con un minimo di creatività e poca fatica, può rendere più funzionale e carina anche una modestissima abitazione.

(Foto Sortra)

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.