Blog

Le creazioni di Natsuko Toyofuku al Maison & Objet 2015

Inaugura il prossimo 4 settembre a Parigi, la nuova edizione di Maison & Objet, il più importante e prestigioso Salone Internazionale dedicato alla decorazione d’interni e all’oggettistica creativa di design, che riunisce i migliori professionisti del mondo, all’interno del Parc des Expositions de Paris Nord Villepinte, scenografico spazio espositivo di oltre 250mila metri quadrati.

Ancora una volta Natsuko Toyofuku, artista e designer giapponese che ha trovato in Italia la sua patria d’elezione, è pronta ad affascinare con le sue magiche creazioni.

Dal 4 all’8 Settembre, presso lo stand O-67 del Padiglione 6 della fiera parigina, infatti, saranno esposte le ultime novità realizzate da Natsuko.

Molte le creazioni inedite che saranno presentate per la prima volta al pubblico, come gli orecchini TONDINI realizzati esclusivamente in bronzo e l’anello CENGJO, in versione con perla o calcedonio, adorna la mano come una scultura.

Natsuko Toyofuku orecchini TONDINI bronzo

Orecchini TONDINI by Natsuko Toyofuku

La fiera parigina sarà anche l’occasione per ammirare opere uniche, come la collana FUMETTI in bronzo, realizzata dall’unione di forme diverse e la collana OSSETTI, con perla di fiume o agata tormalinata, uno spettacolo per gli occhi.

Le creazioni di Natsuko Toyofuku sono il frutto di un mix di culture, di qualità e distintività: la tradizione artigianale italiana e l’eredità della cultura orientale, che conferisce un’equilibrata compostezza.

Si tratta di multipli singolarmente lavorati come pezzi unici, che tali diventano per la loro irripetibilità. Quello che più caratterizza l’arte di Natsuko è l’uso di metalli “non nobili”, come l’argento e il bronzo, prevalentemente fusi a cera persa, e accostati a vetro, legno e pietre dure.

Natsuko Toyofuku collana OSSETTI bronzo agata tormalinata

Collana OSSETTI by Natsuko Toyofuku

Il suo preferito rimane il bronzo, che spiega essere molto vicino alla sua sensibilità.

“Ha una tonalità calda e può assumere straordinarie patine se si ricorre a una lucidatura accorta, che non privi le superfici metalliche delle naturali ombreggiature che conferiscono fascino alla materia. Perfino la candida perla può acquisire in bellezza dall’accostamento con il bronzo”

A questo metallo Natsuko oggi accosta la brillantezza degli smalti, con audaci incursioni nel mondo del colore: rossi, gialli, turchesi, verdi conferiscono nuova tridimensionalità a forme che in altre creazioni appaiono improntate a gamme cromatiche più smorzate.

Scintille di colore anche nell’uso di pietre rare, di provenienza prevalentemente brasiliana o africana, che si presentano come micro-tavolozze screziate: quarzi lemon, fumé, rutilati, lodoliti, dendrici, ametiste, corniole, granati, acquamarine e tormaline esprimono in pochi centimetri quadrati tutta la poetica del mondo minerale.

Scopri l’affascinante mondo di Natsuko Toyofuku al
Maison & Objet – padiglione 6, stand O67
Parigi 4-8 Settembre 2015

Le creazioni di Natsuko si trovano nell’atelier di via Angelo della Pergola 8, nel quartiere Isola/Garibaldi a Milano. Come una piccola galleria d’arte, si è circondati da un mix di culture.

È possibile acquistare una selezione dei gioielli firmati Natsuko Toyofuku anche online, attraverso il sito Natsuko Toyofuku: basta un attimo per essere reindirizzati alla piattaforma e-commerce, dove poter scegliere alcune di queste bellissime creazioni.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.