Noir di Tenuta Mazzolino idea regalo natale
Lifestyle

Noir di Tenuta Mazzolino: perfetto per chi ama il vino e l’arte

Una storia d’amicizia contraddistingue Noir nella speciale versione con l’etichetta “firmata” Jean Michel Folon. Il regalo natalizio perfetto!

Fare vino è un’arte che esige passione, esperienza e complessità. Ogni bottiglia racchiude in sé le emozioni del proprio artefice che desidera trasmettere personalità e valori, dando vita a un “capolavoro”. Non sorprende allora che ci sia un forte legame tra vino e arte, non solo nel prodotto, ma anche nella bottiglia.

Lo sa bene Tenuta Mazzolino, che quest’anno festeggia i 15 anni di Noir – Pinot Nero in purezza – nella versione Magnum arricchita dall’etichetta firmata da Jean Michel Folon. L’artista belga ha reinterpretato i due galli – simbolo di Mazzolino – con il suo stile essenziale e stilizzato, dotandoli di un’ampia coda color arcobaleno che ricorda due pavoni, il tutto reso con delicate e, al contempo, accattivanti sfumature pastello. Un’etichetta preziosa che brinda alla bellezza della vita e alla condivisione dei valori che legavano la famiglia Braggiotti, proprietaria della Tenuta, e Jean Michel Folon che ha voluto siglare, con questo affettuoso omaggio, un’amicizia e anche la sua passione per il mondo del vino.

Jean Michel Folon e Sandra Braggiotti

Una veste pregiata per un vino altrettanto superlativo, oggi simbolo della cultura e della tradizione vinicola dell’Oltrepò Pavese che, con l’annata 2015, festeggia i 30 anni dalla prima produzione del 1985. Un doppio anniversario, quindi, da ricordare per un vino pluripremiato per la sua complessità e finezza che, grazie all’arte di Folon, è diventato un vero e proprio oggetto di culto.

Oltre alla speciale versione da 1,5 L adagiata in una cassetta di legno, Tenuta Mazzolino ha ideato anche una cassetta con le due Magnum dei vini icona – Noir e Blanc, Chardonnay anch’esso in stile borgognone – per stupire i veri intenditori. In questi packaging natalizi si può ammirare la fusione tra vino e arte, natura e cultura, in un connubio di eleganza e semplicità.

Jean Michel Folon

Jean Michel Folon

Viaggiare, conoscere e degustare sono i veri piaceri della vita, una convinzione intrinseca nella filosofia di Tenuta Mazzolino, il cui nome significa proprio “punto d’incontro, tappa” (dal latino: Mansiolinum), che dal 1980 allieta i palati di esperti e wine lover.


You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.