Organizzazione

Come organizzare la cabina armadio perfetta

organizzare cabina armadio 1
Scritto da House Mag

Abiti e accessori finalmente trovano il loro posto in una cabina armadio alla portata di tutti

Tutte le case dei sogni hanno almeno una cabina armadio, ma con i giusti accorgimenti può diventare un progetto alla portata di tutti.

Realizzare una cabina armadio, infatti, consente di liberare spazio utile nel resto dell’abitazione e poter disporre di una zona dedicata interamente alla creazione dei propri look.

Quando si hanno tanti abiti, accessori e scarpe, è fondamentale mantenerla organizzata con soluzioni che rendano la routine quotidiana semplice.

Ecco come procedere per ottenere finalmente la cabina armadio tanto desiderata.

Individua gli spazi

Se possibile è molto utile la vicinanza della cabina armadio con la camera da letto e il bagno, anche per potersi preparare quando nella zona living o in cucina sono presenti ospiti dell’ultimo minuto.

Non sempre è possibile avere un’intera stanza a disposizione, ma con qualche piccolo trucco anche in una casa piccola si può ritagliare una zona che abbia le stesse funzioni di una cabina armadio vera e propria.

Sfrutta le altezze il più possibile. Non solo si guadagnerà tanto spazio utile in verticale, ma se i vestiti lunghi saranno ben distesi si eviteranno spiacevoli sorprese, come le spiegazzature in punti critici.

Con scaffalature angolari e contenitori estraibili anche gli angoli più remoti verranno utilizzati al 100% e si otterrà così un’organizzazione perfetta della cabina armadio.

organizzare cabina armadio 2

La scelta dello stile

Anche per la cabina armadio scegli lo stile di arredamento che più ti piace, come per il resto della casa.

Vuoi un look glamour? Spazio agli stand in metallo degni della migliore boutique di lusso, dettagli in rosa, oro e femminili.

E’ la cabina armadio di un uomo single? I toni scuri sono una scelta sicura ed elegante.

E per una giovane coppia? Colori vibranti o stile scandinavo sono una scelta smart e divertente per organizzare al meglio l’abbigliamento di lui & lei.

Scaffali e organizer: cosa non deve mancare

La cabina armadio deve essere una zona clutter-free in ogni giorno dell’anno. Tutto deve essere bene in vista e ogni cosa al suo posto.

Per questo non devono mai mancare:

  • cassetti e/o appendini porta-cravatte e porta-cinture;
  • scatole e contenitori di varie misure;
  • organizer per gioielli e bijoux;
  • attaccapanni adatti ai diversi capi d’abbigliamento;
  • ante in vetro o materiali semi-trasparenti per mobili chiusi;
  • cesto per la biancheria sporca.
organizzare cabina armadio 4
Le scarpiere

Che cabina armadio sarebbe senza scarpe?

Per poter ritrovare subito il proprio paio di scarpe preferito e organizzare le calzature secondo le proprie esigenze, la scelta di una scarpiera pratica e comoda, come quelle proposte da Bonprix, è fondamentale, anche per proteggere le scarpe dalla polvere e da eventuali macchie.

Tra scarpiere ad ante, con specchio o a scomparti, la scelta è davvero vasta e si risparmierà tempo prezioso, evitando di cercare le scarpe in scatole disordinate o armadi bui.

La scelta degli specchi

Assicurati che nella tua cabina armadio sia presente almeno uno specchio a figura intera e uno più piccolo, ma ben illuminato, per fare gli ultimi controlli al look e al make-up.

Gli specchi aiuteranno anche a far sembrare più grande e luminoso un ambiente dagli spazi ridotti.

organizzare cabina armadio 3

Un’illuminazione adeguata

Spesso le cabine armadio non hanno finestre, quindi la scelta delle luci è fondamentale. Faretti led, punti luce strategici e un’illuminazione “a giorno” renderanno più facile trovare ciò che si cerca, anche quando fuori è buio e si va di fretta.

Realizza un ambiente piacevole

Entrare in una stanza profumata e ordinata è sempre piacevole: così deve essere anche la tua cabina armadio.

Scegli profumazioni naturali per armadi e ambienti per rendere l’atmosfera più gradevole e, se necessario, non dimenticare di inserire in punti non visibili sistemi anti-umidità, necessari in stanze prive di finestra o aerazione.

organizzare cabina armadio 5

Piccoli accorgimenti possono fare molto

Inserisci una seduta confortevole o un pouf per indossare con facilità le scarpe e avere un punto di appoggio mentre ti prepari.

Cerca di dividere i capi invernali come cappotti, mantelle e ombrelli dagli altri abiti, rispettando sempre un ordine che aiuti a individuare velocemente ciò che serve, anche di prima mattina quando si va di fretta.

Per questo opta per contenitori semi-trasparenti, in modo che si possano individuare subito le cose al loro interno.

La cabina armadio non va mai trascurata quando si effettuano le pulizie. In questo giocano un ruolo fondamentale scaffalature facili da pulire e anti-umidità, che lascino respirare i tessuti e gli accessori.

Info sull'autore

House Mag

Arredamento e design nella pausa caffè

Lascia un commento