Orologi moderni e di design: come scegliere quello giusto
Design

Orologi moderni e di design: come scegliere quello giusto

Spesso viene fatto l’errore di associare gli orologi da parete a forme e colori tradizionali, magari al classico orologio circolare con un quadrante più o meno classico, tuttavia oggi non bisogna più arrendersi alla classicità ma si può trovare un punto di incontro tra i propri gusti e lo stile della propria casa, scegliendo tra i vari orologi moderni e di design quello che fa maggiormente al caso vostro.

Non è infatti difficile trovare forme ispirate alla natura, forme astratte, colori e accostamenti dotati di unicità e adattabilità a numerosi contesti senza rischiare che il classico e tradizionale stoni con la particolarità della vostra casa.

Gli orologi non sono solo utili per controllare l’orario e gestire i propri impegni giornalieri, ma sono anche oggetti di design che possono arricchire le nostre stanze e le nostre pareti in accordo con gli altri mobili della casa, finendo per essere dei veri e propri elementi decorativi.

Orologi moderni: caratteristiche principali

Prima di procedere alla scelta di un orologio moderno occorre distinguere i tratti distintivi che li caratterizzano, al fine di sapere dove cercare.

Ecco a cosa prestare attenzione:

  • Analogico o digitale: si tratta tanto di una scelta di design quanto di comodità, per quanto ci sia immediatezza ambo i casi c’è chi si trova sicuramente meglio con gli orologi digitali e non dovrebbero rinunciarvi all’interno della propria casa;
  • Tipologia di materiale: si tratta di un elemento spesso sottovalutato, ma in realtà molto importante, gli orologi moderni sono infatti presenti in diversi materiali: plastica, vetro, acciaio, legno, ma anche i più moderni materiali amici dell’ambiente, quali la fibra di legno;
  • Dimensioni e forme: esistono orologi moderni delle dimensioni e forme più disparate, soprattutto perché molti sono gli artigiani che vi si dedicano, motivo per cui potreste alla fine ottenere un prodotto unico che renda le vostre pareti più colorate e particolari, senza rinunciare alla comodità.

Orologi e design: scegliere in base alla stanza

Personalizzare la propria casa significa donare carattere ad ogni stanza e curare ogni minimo dettaglio tra cui l’orologio.

Per prima cosa, dunque, è meglio procedere agli oggetti standard di ciascuna stanza in cui desideriamo inserirne uno e solo dopo optare per la scelta di quello giusto.

Se lo stile della vostra stanza è moderno e minimalista, allora non potrete non scegliere orologi da parete moderni e con le colorazioni in linea con le pareti e gli elementi di arredo.

L’orologio è sicuramente un elemento essenziale in cucina e se lo stile è moderno saranno sicuramente presenti gli elettrodomestici in acciaio inox, i piani di lavoro di un colore neutro ma deciso, optando spesso per una scala di grigi dal carattere minimale ma perfetto, in questo caso vi sono due strade percorribili: o scegliete un orologio analogico in acciaio o nero, magari anche senza i numeri per conferirgli un carattere ancor più minimale oppure potreste optare per un orologio più colorato in grado di dare carattere all’ambiente e di attirare quanto il vostro sguardo quanto quello di chi viene a trovarvi.

Non possiamo non consigliarvi, in tal senso, gli orologi di AGOF store, i quali hanno uno stile moderno fuori dal comune ma adattabile a qualsiasi ambiente, particolarissimi gli orologi da parete a cucù curati nei minimi dettagli: vi sembrerà infatti di avere a che fare con delle opere d’arte e non con dei semplici orologi.

Uno dei più particolari è sicuramente l’RND_time, un orologio da parete in cui le cifre di colore bianco appaiono scritte su cubi di colore nero sparsi sulla parete alla distanza che preferite: un modo originale per riempire, ad esempio, la parete del vostro studio.

Foto articolo: Orologio “Aire Tischuhr nomon” by einrichten-design

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.