pausa caffè pasqualini
Lifestyle

Riscopri il piacere di una pausa con Pasqualini Il caffè

Il caffè è un rito irrinunciabile per molti, un piccolo grande piacere radicato nelle abitudini quotidiane.

Comunque si scelga di consumare la propria tazza, la scelta del caffè non va mai lasciata al caso, ma anzi, va ponderata con cura.

Esistono scuole, corsi e intere diverse correnti sulle tipologie di caffè, sulle sue caratteristiche e sui modi di consumarlo. In Italia abbiamo grandi tradizioni legate al caffè, con nomi che richiamano non solo un prodotto, ma un vero e proprio stile di vita. Tra questi, un ottimo esempio è Pasqualini Il caffè, torrefazione attiva fin dagli anni ’60 a conduzione familiare, che ha fatto dell’alta qualità del caffè la sua bandiera.

Custodiamo gelosamente la caratteristica tutta italiana di sorseggiare il caffè in piedi al bar, ma a volte si va talmente di fretta che si rischia di non fare neanche più caso al sapore di quanto stiamo bevendo. Che, in presenza di miscele uniche e pregiatissime come quelle Pasqualini, è un vero peccato.

E se riscoprissimo il piacere di una pausa, la bellezza di poter sorseggiare in totale relax un caffè dall’aroma inconfondibile?

Per dedicare del tempo a una pausa caffè possiamo imparare qualcosa delle popolazioni scandinave, esperte in questo e conosciute per essere tra le consumatrici più assidue di caffè al mondo.

Scegli il tuo caffè

C’è chi preferisce le capsule, chi il caffè macinato. Troverai tante scuole di pensiero quante tazzine di caffè, ma una cosa è certa: un caffè di alta qualità regala una marcia in più a qualsiasi pausa. Dedica qualche ricerca al tuo caffè dei sogni, potrai portarlo con te in qualsiasi situazione.

Il caffè macinato Pasqualini, ad esempio, è disponibile in numerosi formati, pensati per tutte le esigenze, dall’Arabica Gold Moka, per un risveglio dal carattere dolce e deciso, alla qualità Cream, miscela bilanciata tra il sapore aromatico dell’Arabica e quello deciso della Robusta, senza dimenticare la versione deca o il macinato torrefatto in lattina.

Per chi ama le capsule, la scelta è altrettanto varia, dal gusto Delicato all’Intenso, dal Deciso al Decaffeinato.

Quattro miscele di Pasqualini Il Caffè

Quattro miscele di Pasqualini Il Caffè

Ssssh… silenzia il telefono

Ritaglia cinque minuti tutti per te. Ormai, probabilmente, avrai l’abitudine di scrollare le notizie sul tuo smartphone mentre sorseggi o mangi qualcosa, ma prova a resistere alla tentazione, imposta su Silenzioso e allontana il telefono dalla tua vista.

Prendi consapevolezza di ciò che stai facendo, goditi qualche momento di relax, senza distrazioni.

Lascia che i tuoi pensieri vaghino liberi, lontani da notifiche, suoni e squilli. Per qualche minuto il mondo può attendere. Pensa a qualcosa di piacevole, un viaggio che vorresti fare, uno spettacolo che vorresti vedere, un progetto che hai nel cassetto da tanto tempo. Allontana le preoccupazioni e gli impegni inderogabili, gusta il tuo caffè fino in fondo.

Allontanati dalla scrivania

Chi lavora in ufficio o da casa sa quanto sia facile cadere nella tentazione di bere e mangiare direttamente alla scrivania, con la vaga illusione di ottimizzare la giornata e risparmiare tempo. Niente di più sbagliato: alzati e cambia ambiente; se sei in casa, se possibile, cambia del tutto stanza.

Se sei in ufficio, basterà la zona della macchinetta del caffè. Se ne hai la possibilità, condividi la tua pausa caffè con qualcuno, con il quale poter parlare di cose piacevoli, evitando argomenti spinosi come soldi e politica.

Al termine della pausa caffè approfittane per fare un po’ di stretching leggero per riattivare la circolazione. Se stai seduta molte ore al giorno, rendendola un’abitudine quotidiana, ne trarrai molti benefici.

Foto: Pasqualini Il Caffè

Foto: Pasqualini Il Caffè

Non solo caffè: fai uno spuntino

Per trarre ancora più beneficio dalla pausa caffè, abbina alla tua tazzina uno spuntino energizzante come una berretta di cereali, una manciata di frutta secca o qualche biscotto. Le combinazioni proteina-carboidrati di questi snack forniscono sia energia rapida dei carboidrati, sia energia più duratura forniti dalle proteine.

Assaporare il tuo snack con il caffè, durante una pausa fatta per bene, ti aiuterà a rallentare e a goderti davvero la bontà del tuo spuntino.

Parola d’ordine: relax

Ripeti dopo di me: stop alla fretta.

Assapora il tuo caffè con movimenti lenti e controllati, respira a fondo e gusta la tua bevanda calda. Anche pochi minuti al giorno, dedicati solo a te, ti aiuteranno a farti sentire più riposato e in grado di riprendere con una marcia in più il lavoro e le quotidiane attività.

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.