Vivere la casa

Checklist della casa per l’arrivo dell’Autunno

preparare casa arrivo autunno
Scritto da House Mag

L’estate è finita, si ricomincia la solita routine, anche casalinga!

Nel periodo tra la fine delle vacanze e la ripresa ordinaria delle attività, non dimenticare di preparare la tua casa all’arrivo dell’Autunno e dei mesi più freddi e umidi.

Con un breve, ma accurato controllo generale, potrai goderti la tua abitazione e arrivare senza preoccupazioni alla prossima Primavera.

Revisione della caldaia e controllo degli impianti

Uno dei temi più importanti è la gestione del riscaldamento: questo influisce sui costi energetici della casa in una percentuale che va dal 45% al 78%.

Un isolamento termico adeguato consente di risparmiare sino al 20% sui costi di riscaldamento (e raffreddamento) e il 10% sulla fattura annuale totale energetica.

È fondamentale quindi trovare soluzioni che evitino inutili dispersioni di calore, inclusi spifferi da porte e finestre!

foglie autunnali

Verifica che gli impianti siano a norma e affidati a personale qualificato, in grado di certificare il corretto funzionamento della tua caldaia. Un impianto ben funzionante non solo assicura la sicurezza e la salute degli abitanti della casa, ma garantisce un notevole risparmio economico ed energetico.

Direttamente collegato ai controlli della tua caldaia è l’impianto di riscaldamento. Assicurati che i termosifoni funzionino regolarmente, procedi con lo sfiatamento annuale dei caloriferi e controlla che la pressione dell’acqua sia regolare.

Se i tuoi impianti sono più vecchi di sette anni, può essere arrivato il momento di valutare la loro sostituzione con prodotti di nuova generazione, pensati per garantire sicurezza e risparmio sulla bolletta.

La scelta sul mercato di questo tipo di impianti è molto vasta: noi ti consigliamo Climatec Store, e-commerce che propone un’ampia selezione di prodotti, inclusa una ricca categoria dedicata al riscaldamento domestico.

Tra le varie scelte, puoi trovare le moderne caldaie a condensazione, che stanno sostituendo i modelli vecchi, le stufe a pellet e tanto altro. Tutto il necessario per gestire al meglio il riscaldamento della tua casa!

Ricorda anche di pulire regolarmente gli umidificatori da termosifone, prima e durante i mesi nei quali si utilizza di più il riscaldamento. Una pulizia efficace contrasta ed elimina pericolosi batteri e spore che, con un serbatoio d’acqua sporco, potrebbero diffondersi nelle stanze, nuocendo alla salute dei suoi abitanti.

casa autunno

Sconfiggi freddo e umidità

Gli infissi sono ben isolati? Durante l’estate capita di lasciare le finestre aperte per intere settimane, salvo poi ritrovare qualche brutta sorpresa all’arrivo dei primi freddi o delle piogge settembrine.

Verifica la presenza di spifferi e lo stato dei profili in gomma che, nella stagione calda, potrebbero essersi sollevato o rovinati con le alte temperature.

Macchi di umidità, piccole crepe nell’intonaco, sporco: le pareti interne della casa sono soggette a numerosi attacchi.

Se pensi che siano necessari lavori di riverniciatura o trattamenti anti-umidità, approfitta delle ultime giornate di sole per procedere, in modo da poter arieggiare gli ambienti lasciando le finestre aperte anche a lungo.

Pulizia e controlli vari

Camini e stufe vanno ripuliti e controllati prima dell’arrivo dei primi freddi, onde evitare brutte sorprese.

Per la pulizia interna della stufa o del camino puoi provvedere tu stesso, mentre in presenza di canne fumarie è importante affidarti a una figura professionale, autorizzata a svolgere il lavoro in piena sicurezza.

Se è tuo compito verificare lo stato delle grondaie, assicurati che siano tutte belle pulite e libere da qualsiasi ostacolo, come foglie e sporcizia varia.

È buona abitudine controllare anche le batterie di eventuali rivelatori di fumo o di anidride di carbonica, nonché cambiarle regolarmente, anche quando sembrano operativi. È consigliato farlo due volte all’anno, possibilmente prima dell’Autunno e della Primavera.

Dopo circa 10 anni, infatti, queste unità spesso smettono di funzionare, quindi fai i dovuti controlli durante il cambio delle batterie.

autunno casa arredamento

Il consiglio bonus:

Fino a qualche anno fa, asciugare i panni appena usciti dalla lavatrice era abbastanza complicato e faticoso. Oggi non più, grazie a soluzioni efficaci come l’asciugabiancheria a gas che consente di ottenere vestiti e tessuti asciutti, anche nelle giornate più umide.

In Autunno e Inverno è piacevole uscire dalla doccia e avvolgersi in un accappatoio caldo: cosa possibile grazie ai moderni scalda-salviette elettrici, disponibili in formati e colori adatti alle diverse esigenze.

Info sull'autore

House Mag

Arredamento e design nella pausa caffè

Lascia un commento