regali di natale per ritardatari
Natale

Regali di Natale: consigli realistici per ritardatari

Quest’anno in molti hanno la strana sensazione di essere quasi rimasti fermi a marzo, invece tra pochi giorni è Natale. Strano, vero? Se non ti senti pronta/o, nonostante tu abbia già appeso le lucine a metà novembre per portare un po’ di luce, sappi che non sei sola/o. Tira un sospiro di sollievo, per i regali siamo ancora in tempo!

L’immancabile lista

Quando si pensa ai regali solo nella propria testa, è facile fare confusione o dimenticare qualcuno. Prenditi cinque minuti e butta giù una lista dei regali, con destinatari e idee, anche vaghe. Soprattutto quest’anno a causa del Covid è probabile che non vedrai tutti subito, quindi puoi decidere se stabilire anche una priorità. Se alcune persone le vedrai solo dopo le feste puoi toglierti subito il pensiero anche per loro oppure aspettare che la frenesia natalizia, in negozi fisici e non, passi del tutto.

La carta regalo e i biglietti di auguri

Instagram insegna: il regalo perfetto dovrebbe arrivare con un pacchetto fatto a mano e una cartolina artigianale. Ci rendiamo conto però che a volte il tempo è tiranno: se non c’è più il tempo materiale per fare scelte ponderate e super cool non disperare, un regalo impacchettato con amore va bene anche se non è stato avvolto da carta prodotta a mano da elfi scandinavi, e lo stesso vale per il biglietto di accompagnamento. Pazienza se dovrai ripiegare su una cartolina presa al volo dal tabaccaio con assurdi pupazzi di neve glitterati, ma impegnati a scrivere di cuore i tuoi auguri evitando frasi scontate, indirizzandole in modo specifico al destinatario: sono loro che faranno davvero la differenza.

Ok, ma… le idee regalo?

Lo so, lo so, sei di fretta e il solo pensiero di trovare il regalo perfetto per tutti ti mette l’ansia. Cerca di entrare nello spirito natalizio anche solo per pochi minuti, preparati un caffè e mangia qualche biscottino o un pezzo di cioccolata. Sono bellissime e utili le liste di regali pensati per ogni tipologia di persona, anche noi ne abbiamo proposte diverse, ma all’atto pratico a volte lasciano il tempo che trovano e non si trova ciò che servirebbe davvero.

Ci sono persone facili da accontentare perché ricche di interessi o con un’aggiornata e ricca wishlist su Amazon (a quest’ultimi vogliamo tanto bene), ma ce ne sono altrettante che sembra impossibile accontentare. Natale deve essere una festa, non un’eterna fonte di stress: se proprio non hai idee punta sui regali classici, magari evitando la classica cravatta. Ad esempio, a molti la classica bottiglia di vino o di liquore fa sempre piacere e si può anche bere insieme, oppure un set di candele profumate di alta qualità, una bella pianta o un accessorio per curarle, o, per chi ha bambini o animali, anche qualcosa di pratico indirizzato a loro.  Evitiamo oggetti inutili e kitsch con il pensiero che siano meglio di niente, è meglio un regalo “passe-partout”, anche alimentare, pratico o tradizionalissimo. Un’altra alternativa che non prevede pacchetti? Se i destinatari apprezzano l’idea, un albero piantato su Treedom a loro nome o l’iscrizione per un anno al FAI o ad associazioni di loro interesse.

Buon Natale!

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.