rinnovare la casa in estate
Vivere la casa

Come rinnovare la tua casa in estate

In estate si ha tanta voglia di freschezza, anche per quanto riguarda l’arredamento. Con alcune semplici idee è facile portare una ventata di novità e ricreare un clima da casa delle vacanze, anche se rimani in città. Le calde giornate estive sono il momento giusto per esaltare i toni freddi e le decorazioni in stile esotico nei tuoi spazi, senza pensarci troppo.

Via i colori scuri e il disordine accumulato dei mesi freddi, portiamo il sole e tanta leggerezza in casa!

Un’ondata di freschezza

Una casa fresca sembra immediatamente più accogliente e pulita, soprattutto se fuori le temperature sono in aumento. Assicurati che almeno le stanze che vivrai di più durante i mesi estivi siano rinfrescate in modo adeguato. Oltre alla classica aria condizionata, puoi valutare l’installazione di ventilatori da soffitto, perfetti per creare un’atmosfera estiva negli ambienti che vivi di più con un raffreddamento naturale e meno impegnativo di un intero impianto di condizionamento. Per trovare la soluzione migliore per te, senza neanche muoverti da casa, puoi utilizzare un comparatore di prezzi online come Arredoeluce.it.

ventilatori da soffitto

L’importanza della luce

Fin dalla Primavera la luce naturale aumenta: è il momento di sfruttarla al massimo per esaltare gli interni. Sposta o togli i tendaggi troppo pesanti che impediscono il passaggio dei raggi solari e appendi un grande specchio alla parete per aumentare la sensazione di ampiezza degli spazi.

La luce naturale è un elemento decorativo a tutti gli effetti, ma puoi aiutarti con l’inserimento di nuovi punti luce o reinventare l’illuminazione generale, in modo che valorizzi al meglio le tue scelte di arredamento.

Fai il pieno di colori

I colori caldi e scuri aggiungono un tocco accogliente alla casa durante l’inverno, ma nel periodo primaverile ed estivo si sente spesso la necessità di toni più chiari e freschi. I tessuti sono la soluzione più semplice e immediata per cambiare aspetto agli ambienti, punta su cuscini in colori chiari e colorati, tende dai materiali più leggeri e valuta se sostituire i tappeti con modelli dalle tonalità più delicate o addirittura rimuoverli per qualche mese.

I colori vivaci vanno a braccetto con l’estate, anche se bisogna fare attenzione a non esagerare! Con il giusto equilibrio eviterai un risultato finale confusionario e pesante.

rinnovare casa estate colori

Foto: English Blinds

Stay green

L’estate è il momento ideale per portare a casa qualche pianta in più che puoi mettere ovunque. Erbe aromatiche per la cucina, piante che amano l’umidità in bagno, eleganti piante da interni per la camera da letto o la zona giorno. Anche le piante grasse sono un’ottima soluzione, soprattutto se pensi di non avere il pollice verde o hai poco tempo per occuparti del verde in casa. E se proprio non hai tempo o voglia di curarti delle piante da interni, puoi puntare sulle composizioni floreali essiccate e le piantine artificiali, ormai realizzate spesso in modo molto realistico e piacevole.

Semplicità

Quando si ha intenzione di rinnovare la casa è facile cadere nella tentazione di voler aggiungere mobili o complementi di arredo, ma spesso la soluzione migliore è fare proprio il contrario. Semplifica i tuoi mesi estivi con scelte che portino a una bassa manutenzione della casa. Via i tappeti pesanti, le decorazioni o gli oggetti inutili che accumulano polvere, dai vita a spazi più semplici e minimal.

Arreda il meno possibile, pensa alla funzionalità tenendo sempre a mente anche il fattore estetico. Pratico sì, ma anche bello da vedere!

Scelte di stile

Alcuni stili fanno subito estate grazie al loro mood spensierato e immediato, che ben si adatta alle lunghe giornate (e notti) estive.

L’aggiunta di un tocco bohémien, ad esempio, ricorda tutto ciò che dovrebbe essere l’estate, ovvero un invito a godersi la vita e a prendere le cose con leggerezza. Un piccolo tappeto etnico sotto il tavolino da caffè, cuscini realizzati a mano, lanterne di carta e stampe orientali sono solo alcuni esempi di piccoli, ma significativi elementi che puoi inserire negli ambienti senza stravolgere le scelte di home decor già presenti.

Se la modalità boho non fa per te, lo stile navy è un’ottima alternativa, ideale per chi preferisce scelte eleganti, ma pur sempre di carattere. Un arredamento ispirato al mare e alla vita da spiaggia darà alla casa un’atmosfera accogliente e rilassata, perfetta per farti godere la bella stagione al massimo.

rinnovare casa estate

Foto: Tesalate

Vivi gli spazi esterni

Anche se hai a disposizione solo un piccolo balcone, puoi coltivare erbe e fiori creando un piccolo angolo verde, anche in piena città. Giardini verticali mini, piante che si sviluppano verso l’alto, un piccolo orto-balcone: oltre a essere gradevole alla vista, il verde fa bene alla salute, dona un po’ di ombra e regala e una sensazione piacevole di fresco!

Foto top articolo: ABSTRACT HOUSE

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.