demolizione e ricostruzione
Case in legno

Ristrutturare casa con il legno: le idee che ci piacciono!

House Mag si veste di legno! Già la scorsa settimana abbiamo introdotto una bella novità, la categoria “Case in legno”, inaugurata dalla rubrica dedicata alle case prefabbricate in legno.

Oggi continuiamo il nostro viaggio in questo affascinante mondo con la seconda tappa, dedicata a come ristrutturare casa e le idee più funzionali per realizzarlo con il legno.

Tra le domande più ricorrenti che ho trovato sul web, infatti, c’è anche la ricerca disperata di buone idee per ristrutturare casa. Effettivamente è un tema delicato e complesso, che merita di essere approfondito. Ma non lo farò con i soliti luoghi comuni, voglio usare invece qualche esempio pratico.

Il mio incontro con Spazio Positivo – costruttore di case prefabbricate in legno – mi ha regalato tanti buoni spunti e ora è arrivato il momento di condividerli con te!

Preparati per il secondo passo nel mondo delle case in legno. Ecco tre idee per ristrutturare casa in modo intelligente, a seconda di come è fatta la tua casa.

Ampliamento e bioedilizia - Foto Spazio Positivo

Ampliamento e bioedilizia – Foto Spazio Positivo

Idee per ristrutturare una casa piccola

Nella botte piccola sta il vino buono, dicevano i nostri avi. Effettivamente la loro saggezza la dice lunga anche oggi, perché una casa piccola regala comodità e atmosfere che difficilmente si possono ritrovare in una casa grande e dispersiva.

Tra le idee per ristrutturare una casa piccola, però, perché non prendere in considerazione anche la possibilità di ingrandirla un pochino, magari in modo naturale? Questo è proprio ciò che ho riscontrato durante l’approfondimento sulle case prefabbricate in legno. Il bello di questa tecnologia costruttiva è che si possono accostare le pareti in legno alla vecchia muratura in mattoni. Nulla vieta di pensare ad aggiungere un piano o ad allargare di qualche metro quadro l’abitazione, sfruttando allo stesso tempo tutti i vantaggi di una casa prefabbricata in legno.

Mancano alcune stanze nella tua casa? Le possibilità sono due: alzare o ingrandire.

Con un ampliamento orizzontale può essere affiancata una nuova porzione di casa, realizzata con la tecnologia del prefabbricato in legno. Non ci sono restrizioni per questo genere di implementazioni perché i prefabbricati si adattano perfettamente a ogni casa, con un progetto creato ad hoc. Se però non hai il terreno per poterti allargare, la sopraelevazione può fare al caso tuo! Verrà aggiunto un secondo piano prefabbricato in legno, realizzato secondo le modalità della bioedilizia direttamente sopra la costruzione attuale.

Oltre a questa interessante versatilità, il prefabbricato ha altri due grandi vantaggi che lo rendono una grandiosa idea per ristrutturare. Prima di tutto ha tempi di costruzione molto contenuti perché le pareti vengono create in sede dal produttore e poi installate sulla tua casa in pochi giorni. Lo stress tipico della ristrutturazione puoi praticamente dimenticarlo!

Tempi brevi, sì, ma c’è anche un altro aspetto da non sottovalutare: una costruzione in legno ottimizza i consumi energetici. Così non solo avrai più spazio per te, ma non avrai nemmeno grandi cambiamenti sulle tue bollette. Perfetto se vuoi ristrutturare.

Ristrutturazione di una villa con bioedilizia - Foto Spazio Positivo

Ristrutturazione di una villa con bioedilizia a Padova – Foto Spazio Positivo

Idee per ristrutturare una casa moderna

Un altro caso molto comune di ristrutturazione è l’ammodernamento di una vecchia casa. Ma ci sono delle buone idee per ristrutturare una casa moderna? Certamente, anche in questo il legno è nostro alleato!

Sempre più Comuni spingono per uno sviluppo urbano a cubatura zero, cioè per la ristrutturazione o la demolizione con successiva ricostruzione. A sostegno di questa tendenza arrivano anche i più recenti provvedimenti in ambito di detrazioni, che introducono un nuovo termine nel mondo dell’edilizia: “demo-ricostruzione”. Questo è la semplice unione tra “demolizione” e “ricostruzione”, una modalità di costruire che sfrutta terreni già edificati e che si presta particolarmente alle soluzioni prefabbricate in legno. Lo sapevi che con questa modalità puoi accedere a detrazioni del 36-50%? Davvero un aiuto che fa la differenza!

Inoltre ricorda che una casa prefabbricata in legno significa anche efficienza energetica, quindi potrai approfittare anche di detrazioni del 55-65% per il risparmio energetico.

Le case prefabbricate in legno, quindi, sono un’ottima soluzione anche in caso di una vecchia casa. Potrai così realizzare la casa moderna dei tuoi sogni, con tutte le finiture che vuoi e la sicurezza di una casa solida. Infatti, le case prefabbricate in legno sono una costruzione antisismica per natura: le caratteristiche di flessibilità del legno permettono di assorbire i movimenti orizzontali e verticali di un eventuale terremoto. Non certo un aspetto da sottovalutare, che si somma ai tanti altri vantaggi salutari del legno come materiale costruttivo.

Ristrutturazione di una villa con bioedilizia - Foto Spazio Positivo

Ristrutturazione di una villa con bioedilizia – Foto Spazio Positivo

Idee per ristrutturare casa spendendo poco

Qui non si parla di una specifica tipologia, perché quest’ultima chicca è proprio adatta a tutti i casi.

Quando si deve ristrutturare i costi sono sempre alti, vero? Per fare un buon lavoro fare economia non è mai la scelta migliore, però se si può risparmiare qualcosa è meglio approfittarne!

Abbiamo già parlato dell’efficienza energetica delle case prefabbricate in legno, ma con questa soluzione edilizia anche una casa in mattoni può far davvero risparmiare. Si chiama riqualificazione energetica ed è un intervento strutturale che permette di ottimizzare i consumi di energia ed eliminare gli sprechi. Questa soluzione di solito viene affiancata a una ristrutturazione – un ampliamento o una ricostruzione – e permette di alzare la classe energetica totale dell’abitazione. Il legno è infatti un isolante naturale che permette di mantenere una temperatura gradevole sia in estate che in inverno.

In una sola parete in fibra di legno si può avere un isolamento perfetto, soprattutto senza togliere spazio alla casa. I cappotti isolanti previsti per le case in muratura, infatti, vengono aggiunti al muro, invece con il legno il problema è risolto in partenza. Quello che si ottiene è una casa più efficiente e con costi ridotti.

Tutto questo porta numerosi vantaggi, sia economici che salutari. Non avrai più sprechi inutili dovuti a pareti troppo fredde o serramenti che non sigillano nel modo corretto. La tua salute e quella dei tuoi famigliari sarà più al sicuro, senza sbalzi di temperatura e con un ambiente finalmente asciutto.

E se un giorno vorrai vendere la tua casa, con una classe energetica alla pari delle nuove costruzioni otterrai sicuramente una valutazione migliore!

Sei pronto a scoprire tanti altre novità che non ti aspettavi dal mondo delle case prefabbricate? Ti aspetto nel mio prossimo articolo. Intanto, puoi dare un’occhiata al primo appuntamento con questa rubrica sui prezzi delle case prefabbricate chiavi in mano, se te lo sei perso!

Potrebbero anche interessarti...

4 Commenti

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.