rubinetteria bagno tendenze 2018
Bagno

Le nuove tendenze della rubinetteria per un arredamento di design

Ogni stagione in fatto di arredamento è foriera di nuove tendenze, quasi a voler dire che un accessorio che è andato di moda in estate non potrà farlo in inverno. Eppure in molti casi è proprio così.

Tra tendenze che vanno e tendenze che vengono, quella che sembra rivivere un periodo fortunato è quella della rubinetteria che concorre alla creazione di un perfetto arredamento di design.

Aprendo ancora di più gli orizzonti sarebbe più giusto dire che è proprio la stanza da bagno a diventare protagonista, una tendenza iniziata già qualche anno fa, ma ora diventata evidente.

La doccia sembra essere l’elemento cardine dell’arredamento bagno. Un accessorio che da semplice complemento d’arredo più utile che piacevole da vedere, diventa una vera e propria regina delle casa.

Le nuove tendenze della rubinetteria per un arredamento di design

Tendenze design bagno tra box doccia e rubinetteria

Il bagno ormai concorre esattamente come altre stanze della casa a diventare protagonista delle nuove tendenze, anzi in realtà già lo è. In questo ambiente trovano nuovo spazio la rubinetteria che si trasforma in un dettaglio prezioso, con forme ergonomiche ed eleganti, perfette per qualsiasi stile.

Rubinetteria che dà personalità e carattere all’ambiente più intimo e privato della casa. La tendenza è questa: essere protagonisti silenziosi ed eleganti del bagno.

Non sono gli unici, però, ad arredare questa stanza ci sono anche i box doccia, che diventano da oggetti invisibili (non nel vero senso della parola, s’intende!) a oggetti indispensabili per il carattere e l’impatto dell’ambiente.

Tra quelli proposti da Novellini ce ne sono alcuni che rendono meglio di altri in commercio questo carattere deciso degli accessori. Si possono scegliere le cabine doccia multifunzione che oltre a essere molto belle per gli occhi, sono anche particolarmente utili, quelle con ante in vetro, i box doccia circolari o quelli con vasca.

Insomma, la scelta è molto ampia e dipende dai gusti personali di chi abita la casa e, non meno, dallo stile già presente nella stanza da bagno.

Tutti questi dettagli non fanno altro che confermare quanto le finiture siano sempre più protagoniste e, in particolare, ricercate.

arredamento bagno rubinetteria tendenza

Quali sono le nuove tendenze dell’arredo bagno?

Non è difficile capire da che parte tiri il vento dell’arredamento bagno. Sempre più preciso ed elegante, infatti, richiede accessori ben precisi che non fanno altro che concorrere all’immagine glamour dell’ambiente che prima era soltanto utile per cura e la pulizia personale.

Fluidità e morbidezza nei dettagli, sembra essere questo il carattere, sia per quanto riguarda elementi di primaria importanza come rubinetti e box doccia che per quanto riguarda quelli meno protagonisti come porta asciugamani e biancheria da bagno.

Tra le tendenze che colpiscono c’è il grande ritorno del vintage che se in tutte le altre stanze della casa aveva già fatto ripetutamente il suo ingresso, ora entra a pieno titolo anche nella stanza da  bagno dove mai aveva provato a entrare.

A quanto pare la scelta è stata giusta, considerato che aziende note e meno note lo propongono come protagonista del design di tendenza del 2018.             

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.