Casa sicura

L’importanza delle scale di sicurezza

Le scale di sicurezza o antincendio sono uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione durante la costruzione di un edificio.

Devono essere progettate e costruite secondo le normative di legge vigenti, per luoghi di lavoro, scuole, attività turistiche o alberghiere, ospedali, ma anche per abitazioni civili come i condomini.

Per gli edifici di appartamenti, le scale antincendio sono particolarmente importanti e va data molta attenzione durante la costruzione.

Le famiglie che li abitano, vivono molto ravvicinate, questo aumenta il pericolo di incendio per tutti.

scale-di-sicurezza-casa-locali-pubblici-1

Anche se le probabilità d’incendio sono le stesse che si possono avere in una casa singola, negli appartamenti le fiamme, il calore e il fumo possono allargarsi al resto della struttura, andando a compromettere la sicurezza a tutti gli inquilini.

Secondo la normativa, le scale antincendio per le attività alberghiere, locali pubblici, ospedali e così via, vengono progettate secondo la regola del “massimo affollamento ipotizzabile” mentre per le abitazioni il numero di scale e la larghezza vengono decise in base all’altezza dell’edificio.

Le scale di sicurezza esterne sono realizzate in ferro, in acciaio o comunque con materiali non infiammabili e sono situate all’esterno degli edifici per essere libere dal fumo. L’asfissia e l’intossicazione da gas velenosi sono infatti le più importanti cause di decesso in caso di incendio.

Esistono diverse tipologie di scale antincendio, autoportanti con giunto antisismico o fissate alle pareti dell’edificio attraverso colonne e traversi; a rampa rettilinea le più diffuse; a chiocciola, con più pilastri o con un’unica colonna centrale.

La scelta della scala più appropriata dipenderà dal tipo di edificio e dalla quantità di persone in esso presenti.

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.