infissi casa valorizzare panorama
Arredamento

La scelta degli infissi perfetti per la tua casa

Scegliere le finestre per la propria casa è un passo importante, da definire in modo deciso e sicuro in fase di progettazione o ristrutturazione. Una scelta di questo tipo non può essere fatta a cuor leggero, poiché gli infissi che si andranno a installare dovranno garantire praticità e isolamento termico per molti anni.

Le finestre svolgono un ruolo fondamentale nell’illuminazione della casa e nel comfort generale al suo interno. Essendo una scelta così importante, in molti incorrono in qualche difficoltà, visto che ci sono tanti elementi da tenere in considerazione, dai materiali alla forma, dai colori allo stile.

Ecco qualche suggerimento per scegliere le finestre in modo che non servano solo al loro naturale scopo, ma che siano in sintonia con gli interni e gli esterni della casa.

Il budget

Installare nuovi infissi è un considerabile investimento e il budget, ovviamente, è il primo aspetto da stabilire. Per questo avrai bisogno di affidarti a esperti del settore per farti un’idea realistica per quanto riguarda i prezzi degli infissi, ma non solo. Sapranno darti pareri professionali in merito alle tue scelte e indirizzarti verso soluzioni su misura per la tua situazione specifica.

I materiali

Le soluzioni più comuni per i materiali degli infissi sono legno, alluminio e pvc. Il legno ha un aspetto caldo e naturale e può essere colorato e verniciato con il passare degli anni. Richiede quindi un po’ di manutenzione, ma è ancora una soluzione interessante, soprattutto per una seconda casa o per un’abitazione in stile rustico. Gli infissi in alluminio offrono diversi vantaggi, tra i quali un buon isolamento termico e acustico.

Ma è il PVC il materiale che sta ormai spopolando grazie alla sua versatilità: esteticamente può somigliare al legno, può essere installato in qualsiasi colore e garantisce un’ottima copertura termica, grazie a un materiale con un ottimo rapporto qualità-prezzo, in grado di durare a lungo nel tempo.

Il posizionamento

La funzione di base degli infissi ovviamente è quello di far entrare la luce naturale del giorno e areare le stanze, ma possono fungere anche come porta d’ingresso. Ad esempio, per accedere a un terrazzo o a un portico sarà necessaria una porta finestra. Tieni presente quali stanze saranno servite da finestre e che scopo avranno, se funzionale di areazione o puramente estetica, come può capitare in alcune zone di passaggio.

La tipologia

Capire le tue esigenze ti aiuterà a determinare il tipo di finestra necessario. Tra le tipologie più classiche di finestre troviamo quelle a battente, ovvero con apertura tradizionale, ma potresti avere la necessità di una o più porta-finestra oppure di finestre a ribalta o scorrevoli. Quest’ultime vengono spesso utilizzate per stanze ai piani bassi o poco utilizzati, ma possono essere interessanti anche in presenza di una casa molto piccola nella quale ogni centimetro di spazio è prezioso.

Il tuo stile di vita

Oltre a far passare la luce e isolare termicamente, quale sarà lo scopo dei tuoi infissi? Verranno posizionate in stanze utilizzate molto? Hai bisogno di esaltare al massimo la luce naturale o, al contrario, avrai bisogno di tende e privacy anche durante il giorno, magari perché in una zona di passaggio a un piano basso? Hai un panorama che vuoi valorizzare nella cornice delle tue finestre o preferisci concentrarti sulla bellezza degli interni?

Tieni traccia delle risposte che avrai dato, ti aiuteranno a inquadrare meglio il tipo di infisso che fa per te.

finestra living room infissi casa

Lo stile della casa, esterno e interno

Per la scelta dello stile dovrai prima di tutto tenere presente se per la tua abitazione – e quelle circostanti- vi siano norme urbanistiche e regolamentazioni edilizie particolari. In presenza di palazzi storici o condomini potresti dover richiedere un’autorizzazione al Comune o alle belle arti.

Se invece hai campo libero per la scelta, inizia a guardare l’esterno della casa per capire stile architettonico, colori e materiali utilizzati per la sua costruzione. Se hai una casa moderna e contemporanea, ad esempio, saranno indicate finestre e porte in materiali che rispecchino questa personalità, come alluminio e pvc, mentre per una casa più tradizionale le tue decisioni probabilmente cadranno su materiali come il legno e pvc che ne imiti la naturale fattura.

Le finestre sono una parte importante nell’estetica esterna della tua casa, ma lo sono altrettanto per il loro interno. Le finestre possono diventare un punto focale della stanza, soprattutto se hai la fortuna di godere di un bel panorama o se l’architettura della tua casa consente di valorizzarle al meglio. Rispetta lo stile di arredamento degli interni, tenendo sempre presente che la luce naturale valorizza qualsiasi stile di home decor.

Foto top articolo: OFFICINANOVE

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.