scelta scala casa
Arredamento

La scala diventa protagonista della casa e arreda decorando

Le scale non servono solo per unire due piani come avviene classicamente nelle case inglesi, ma ne possono caratterizzare anche stile e arredamento, diventando complementi.

Spesso però, le potenzialità estetiche della rampa, come gli scalini, vengono sottovalutate, non prendendo in considerazione il fatto che esistono vari modi di abbellire una scala.

Una scala grezza per esempio, elemento costante e molto diffuso nelle nostre abitazioni, può trasformarsi con qualche semplice accorgimento da oggetto visto, rivisto e banale a qualcosa di particolarmente unico.

Armiamoci di stencil, carta da parati, vernice e vernice per finitura, pennelli, mattonelle e colla vinilica… e che la battaglia dello svecchiamento abbia inizio!

Il primo elemento da prendere in considerazione è l’illuminazione, molto importante nella decorazione di una scala, così come la forma.

Se la rampa è addossata a una parete possiamo avvalerci di applique a parete da posizionare a distanza regolare e, per avere illuminazione uniforme -utile anche per evitare incidenti, soprattutto quando in casa ci sono bambini- avvalerci dal basso di luci a led o dall’alto di faretti, distanziati allo stesso modo.

La ringhiera è un altro elemento che possiamo sfruttare inserendo piccole sculture tra una feritoia e l’altra, così come possiamo tappezzare il muro di sfondo con quadri e fotografie incorniciate.

Anche i gradini possono essere a loro volta personalizzati, in mille modi diversi, sulla base del materiale di cui sono costituiti.

scala casa arredamento

Il legno è decisamente quello che ci permette di scegliere fra svariate alternative, come ad esempio personalizzare il frontale con dei disegni, frasi o, per essere ancora più originali, disegni a mano libera.

Inoltre i gradini possono essere dipinti in modo uniforme nel colore che più ci piace. Un solo suggerimento: ti consigliamo di utilizzare una vernice per la finitura per proteggere la vostra creazione e preservarla dal tempo e dai lavaggi.

Se si è pazienti, un’altra tecnica è quella della carta da parati, seppur sia molto delicata da eseguire. Consiste nel rivestire la parte frontale della scala con decorazioni, gigantografie del personaggio preferito, fiori o qualsiasi altra immagine il colorificio di fiducia possa fornire.

Per attuare questa tecnica bisogna prendere la misura dell’alzata dei gradini e trasportarle sulla foto che poi si andrà a ritagliare con la massima precisione.

Utilizzando la colla vinilica si applicano i pezzi ritagliati alla struttura della scala con cura. Un procedimento lungo e magari a tratti noioso, ma il risultato ci ripagherà: sembrerà di guardare un quadro dal basso.

Per una scala in muratura invece, un’idea è quella di procurarsi delle mattonelle per creare delle greche dando un tocco originale alla casa. Anche se in questo caso sarebbe meglio rivolgersi a qualcuno di qualificato per avere un lavoro ottimizzato.

Per concludere è bene inoltre ricordare che la scala può essere personalizzata anche in base al periodo dell’anno o a una ricorrenza particolare.

Un esempio banale: in occasione delle festività natalizie per rendere l’ambiente magico con un’esplosione di colori basteranno ghirlande, luci a led, rametti di pino e tanti accessori natalizi-

Insomma ancora una volta… spazio alla fantasia!

Fonte: Scale Italian Fashion Stairs

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.