Vivere la casa

Tutti i vantaggi delle zanzariere plissettate

Zanzariere plissettate, avvolgenti, scorrevoli o fisse… per tutta la stagione estiva, e non solo, sono il nostro migliore alleato contro l’invasione delle zanzare e l’intrusione di altri insetti e animali indesiderati all’interno di abitazioni e in ogni genere di locale.

Le zanzariere restano infatti il metodo migliore per tenere alla larga le fastidiosissime zanzare che tanto tormentano i nostri sonni nella calda stagione.

I modelli di zanzariere in commercio sono però numerosi e tutti differenti per funzionamento e stile. Per questo motivo scegliere la zanzariera giusta non è sempre facile.

Ormai diventa un’impresa capire quale modello si adatta meglio al design o all’arredamento della propria casa oppure riuscire a identificare la zanzariera più sicura e durevole.

In questo articolo Proline S.r.l. svela i vantaggi delle zanzariere plissettate, uno dei più moderni sistemi presenti sul mercato. Indubbiamente le zanzariere plissettate sono un modello molto richiesto e soprattutto più funzionale rispetto ad alcuni sistemi più vecchi che in alcuni casi creano non pochi problemi.

Le zanzariere plissettate possono essere verticali o orizzontali e possono essere installate su porte, finestre e porte-finestre anche di grandi dimensioni.

Possono essere realizzate a un’anta, due ante con chiusura centrale, due o più ante a seguire. Le plissé sono caratterizzate da reti che all’apertura si impacchettano quasi fino a scomparire in uno spazio di raccoglimento dall’ingombro davvero minimo.

Quando la zanzariera è invece chiusa, la rete è quasi completamente tesa e resistente agli urti.

Per comprendere i benefici che le zanzariere plissettate possono apportare al nostro benessere domestico è utile analizzarne i dettagli tecnici ma anche stilistici.

Il primo vantaggio assoluto delle zanzariere plissettate è quello che garantiscono sicurezza.

Installare delle zanzariere con apertura controllata consente di evitare alcuni incedenti molto comuni causati da improvvise aperture dovute ai sistemi a molla. Con le zanzariere plissettate i bruschi avvolgimenti dovuti al vento o semplicemente al passaggio di un bambino che si sfiora appena la rete, sono solo un lontano ricordo.

scelta zanzariere plissettate proline

I repentini scatti delle zanzariere a rullo possono rappresentare dei rischi sempre in agguato da cui chiunque vorrebbe restare alla larga soprattutto se in casa ci sono bambini.

Proprio per i bambini ma anche per gli anziani, i disabili, o semplicemente per gli adulti distratti, un’altra caratteristica delle zanzariere plissettate può risolvere un problema molto diffuso: quello di continuare ad inciampare nella guida delle zanzariere.

Quante volte vi sarà capitato di non vederla e distrattamente inciampare rischiando di rovinare gli infissi e soprattutto di farvi male?

Oppure quante volte avete dovuto lottare con quella fastidiosa barriera per riuscire a portare fuori in veranda il passeggino del vostro bambino?

Per non parlare di tutte le volte che uscendo in terrazza avete rovesciato il vassoio di bibite che i vostri amici aspettavano, solo perché non avevate visto quel noioso binario che intralcia le vostre operazioni quotidiane.

Tutti questi inconvenienti si possono tranquillamente evitare scegliendo le zanzariere plissettate Proline che vengono installate con un profilo ribassato praticamente inesistente perché alto al massimo 7 mm (ci sono anche modelli con guida da 3 o 5 mm) che facilita al massimo il passaggio.

Con una barriera a terra di queste dimensioni si possono avere delle zanzariere che non intralciano minimamente il vano della porta-finestra.

In molti pensano che le operazioni di pulizia per le zanzariere plissettate risultino più complicate perché si ha a che fare con una rete più complessa. Ma non è invece così.

Come sapete è importante tenere le zanzariere pulite e tenere le reti libere dalla polvere per consentire il ricambio di aria.

Con le zanzariere plissettate è facile non solo pulire la rete ma anche evitare eventuali ostruzioni di binari e cassonetti … semplicemente perché non ci sono!

Sicuramente vi sarà capitato di dover liberare il cassonetto deputato al riavvolgimento della zanzariera a rullo e trovare oltre che molta polvere, anche carcasse di insetti, foglie e residui vari?

Lo sporco si insinua infatti molto più facilmente nelle componenti della zanzariere a molla finendo spesso per comprometterne i meccanismi di funzionamento.

Con le zanzariere plissettate possiamo invece dimenticarci di operazioni complesse per tentare di smontare il cassonetto: tutto quello che occorre fare è pulire periodicamente la guida con un semplice aspirapolvere e lavare la rete con un normalissimo panno utilizzando acqua e un comune sgrassatore.

Se abbiamo paura di rovinare il telo a pieghe possiamo utilizzare come base di appoggio un cartone rigido.

zanzariera plissettata proline

Zanzariera Plissè Proline s.r.l.

Parlando della sicurezza delle zanzariere plissettate abbiamo già parlato dell’apertura controllata. Riuscire a bloccare l’apertura e la chiusura della zanzariera in qualsiasi punto si desideri è un vantaggio non indifferente soprattutto per evitare gli scatti improvvisi che danneggiano la zanzariera.

Inoltre l’apertura frizionata consente uno scorrimento fluido e silenzioso che non disturba e, più di tutto, non usura la stessa zanzariera. Le zanzariere plissettate hanno infatti un’elevata durabilità e non richiedono una manutenzione impegnativa.

Sono realizzate con poche componenti di alta qualità, resistono al vento e non occorre sostituire periodicamente la molla danneggiata dal prolungato utilizzo.

Per questo le zanzariere plissettate sono ideali anche per vani di frequente passaggio.

Oltre che pulirle è facile anche montarle. Le zanzariere plissettate si installano con estrema rapidità proprio perché sono realizzate con pochissime componenti e permettono inoltre di correggere gli errori di fuori squadro, un’eventualità molto diffusa.

Da non sottovalutare poi le dimensioni delle zanzariere plissettate. È possibile installarle anche dove lo spazio è un problema, quando il vano è ristretto oppure occupato già da inferriate e avvolgibili.

Con la più sottile zanzariera plissettata Proline si assicura una protezione ottimale con un ingombro laterale di soli 18 mm.

Come non parlare infine dell’assoluta adattabilità a qualunque ambiente? Dal design più moderno all’arredamento più classico. Le zanzariere plissettate Proline si possono realizzare in moltissime varianti e finiture per soddisfare qualsiasi esigenza di stile.

Un vasto catalogo racchiude molteplici combinazioni di materiali, colori, reti e optional per realizzare il prodotto più adeguato al proprio ambiente.

L’eleganza e la praticità delle zanzariere plissettate non deludono mai.

Foto Proline s.r.l.

Potrebbero anche interessarti...

Nessun commento

    Rispondi

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.