Cucina

Idee per arredare e decorare la cucina

Per quanto si abbia una cucina bella e funzionale, ogni tanto può venire voglia di cambiarla.

Se non si può o non si vuole comprare una cucina nuova, ma si desidera darle un tocco diverso senza troppo lavoro, né spesa, né fatica, ecco alcune idee da cui prendere spunto, adattandole al proprio gusto e alle proprie esigenze.

arredare decorare cucina idee idee 1

Se lo stile della vostra cucina è simile a quello della foto, dipingete il fondo dei pensili e la porzione di parete dietro il lavandino nella stessa tinta che si armonizzi con quella dei mobili, ma li faccia risaltare. Disponete poi del vasellame che contrasti decisamente con i coloro scelti.

Qui, sui pensili e sul banco del lavello in bianco, con sfondo perlinato in verde chiaro, risaltano i decori neri dei piatti e delle tazze.

arredare decorare cucina idee idee 2

Nelle cucine nord europee e americane è piuttosto comune trovare una finestra proprio sopra il lavello. In questo modo, durante il giorno, si evita di ricorrere alla luce artificiale quando si lavora davanti al lavandino.

Chi ha la fortuna di avere una cucina di questo tipo, ma anche chi ha solo una parte di parete vuota sopra il lavello, può prendere spunto da questa idea: rivestimento da parete e sfondo dei pensili a vista o con vetro nelle stesse tonalità di colore, come nella foto precedente, ma con l’aggiunta di una tendina assolutamente in tinta per la finestra. In assenza di finestra, potete crearne una finta, acquistando uno scampolo di stoffa e incorniciandolo in un riquadro in legno nello stesso colore dei mobili.

Per un lavoro più semplice, potete limitarvi a comprare una cornice già pronta in cui inserire la stoffa scelta. Se poi avete un po’ di estro creativo, potete realizzare voi stessi un dipinto. Tenete presente che, se optate per la tendina, è meglio scegliere un tessuto facilmente lavabile e realizzare almeno due tendine uguali, perché la stoffa dovrà essere lavata di frequente per evitare l’accumulo di cattivi odori.

Chi opta per la semplice cornice, può scegliere fra quelle con il vetro e la pulizia si limiterà alla normale detersione delle superfici.

arredare decorare cucina idee idee 2a

Un altro esempio simile ai precedenti. L’interno dei pensili dipinto in verde richiama la tinta della tenda e ravviva il bianco e i toni neutri della cucina.

arredare decorare cucina idee idee 3

La funzionalità regna spesso sovrana in cucina e non lascia molto spazio per la decorazione. Prendete in considerazione allora le superfici in alto, sopra i pensili. Potete aggiungere un tocco divertente o artistico senza rubare posto prezioso su banconi e mensole.

Disponete gli oggetti che vi piacciono proprio sopra i pensili, facendo attenzione alle proporzioni. Se sono troppo piccoli, sembreranno invisibili, se sono troppo grandi e sfiorano il soffitto possono dare un effetto sgradevole.

Qui le lettere in rosso e giallo sopra i pensili si armonizzano con il giallo delle lampade a sospensione e creano il voluto contrasto con il resto della cucina.

arredare decorare cucina idee idee 4

Superfici fredde, come pietra, marmo, acciaio, si trovano spesso nelle cucine per ragioni di robustezza e praticità. Se volete rendere più caldo il look della vostra cucina, considerate l’idea di dotare la stanza di bancone e di sgabelli da bar in legno.

Per un cambiamento più radicale, potete optare anche per un pavimento in legno o in un materiale che lo imiti, magari semplice linoleum, piastrelle o resine, tutti di più facile manutenzione.

arredare decorare cucina idee idee 5

Una bella cucina funzionale e moderna, dotata di tutte le comodità, ma, come la precedente, un po’ fredda e anonima? Potete usare un bel colore vivace per l’interno della porta o per quella del ripostiglio che si affaccia sulla cucina.

Per un effetto davvero ottimale, usate lo stesso tono di tinta almeno su un altro elemento presente. Qui il giallo limone della porta è ripreso dalle strisce del runner sul pavimento.

cucina organizzata

Spesso basta davvero poco per dare quel tocco in più. Le stoviglie per una cucina possono essere come i gioielli su un abito. Volete ravvivare i colori scuri e l’acciaio, ma non avete intenzione di cambiare o dipingere nulla. Semplicissimo.

Scegliete qualche pentola, un bollitore o qualche ciotola colorata da lasciare in vista e aggiungete una salvietta e un tappetino nella stessa tinta alternata al bianco. Il gioco è fatto!

arredare decorare cucina idee idee 7

Cucina bianca e voglia di colore. Disponete su una porzione libera di parete alcuni piatti scompagnati, dimenticati in fondo ad un pensile o comprati al mercatino, e dipingete il bancone nella stessa tonalità della tinta più vivace che trovate nei piatti.

Qui è stato scelto il rosso, ma potete sbizzarrirvi con i colori che preferite.

arredare decorare cucina idee idee 10

Un altro modo piuttosto semplice per rinnovare il look della cucina è quello di dotare le sedie di cuscini nuovi che richiamino lo stesso tessuto di altri elementi presenti nella stanza. Nella foto il divanetto sotto la finestra, che funge da seduta per il pranzo, è rivestito con la stessa stoffa dei cuscini.

Se non avete un divanetto, potete scegliere lo stesso tipo di tessile per le tende o per un runner da tavolo.

arredare decorare cucina idee idee 15

Quando è possibile avere un divanetto o una panca, dotarli di cuscini renderà più piacevole la vista e più confortevole sedersi per i pasti. L’unico rischio è che a colazione diminuisca la voglia di uscire per andare a scuola o al lavoro…

arredare decorare cucina idee idee 16

Un gioco di forti contrasti può dare una energica sferzata anche al look della cucina più anonima. Qui vediamo un bancone in arancio acceso accompagnato a tre sgabelli in blu “uovo di pettirosso” (un uccellino americano le cui uova sono appunto di quel colore e che è solo lontanamente imparentato con il più nostrano pettirosso).

L’insieme diviene il punto focale e dona a questa cucina bianca grande personalità.

arredare decorare cucina idee idee 17

Anche nelle cucine piccole, specialmente in quelle a forma di L o di U, si può inserire un’isola, benché certamente non dello stesso tipo che andrebbe bene in un vano più grande.

Misurate la vostra cucina e tenete presente lo spazio necessario per passare intorno all’isola e iniziate a cercare fra tavoli, banchi e console di dimensioni ridotte. Sicuramente troverete l’elemento che fa per voi.

Qui è stato inserito un tavolo da lavoro rustico che si adatta perfettamente a questa cucina in stile cottage. Per una maggior comodità, potete scegliere un carrello o considerare l’idea di aggiungere le ruote a ciò che utilizzerete come isola.

arredare decorare cucina idee idee 20

Un altro modo molto semplice per decorare la cucina donandole più personalità è quello di sostituire le sedie classiche con altre in tinte vivaci e contrastanti.

Potete optare per un banco alto da bar in nero, come in questa foto, e sgabelli gialli o di qualsiasi altra tinta vivace di vostro gradimento.

arredare decorare cucina idee idee 21

Un piccolo orto in cucina. L’idea semplicissima è quella di raggruppare su un cesto o un vassoio alcuni vasetti di piante aromatiche.

Avrete sempre leggeri aromi gradevoli, sapori freschi quando preparate i cibi e un grazioso angolo verde che potete spostare quando avete bisogno di fare più spazio per cucinare.

arredare decorare cucina idee idee 22

Se avete una collezione di libri di cucina, non relegateli in un qualunque scaffale o dentro un pensile, ma esponeteli alla vista.

Qui sono stati inseriti nella spaziosa isola bianca, dall’interno dipinto in colore contrastante, ma voi potete metterli in bella mostra anche su una mensola o, se la cucina è piccola, anche in un angolino del banco da lavoro. Come suggerisce sempre l’odierno design: siate creativi!

arredare decorare cucina idee idee 23

In una cucina lunga e stretta, potete dipingere con una tinta vivace una delle pareti meno ampie. Questo renderà la parete il punto focale e darà carattere alla cucina.

In questa foto il grigio dell’acciaio e l’azzurro polvere dei mobili sono ravvivati dalla parete in arancio corallo.

arredare decorare cucina idee idee 26

Nei monolocali, nei living con angolo cottura, quando non c’è una cucina separata e non si vuole o non si può disporre di una divisione degli spazi, diventa importante che nell’area adiacente ci sia continuità.

Ripetere un colore o un motivo può fare la differenza tra un look di classe o un’apparente confusione.

In questo soggiorno il divano a L è nello stesso azzurro chiaro di alcune mattonelle della cucina e gli stessi toni sono ripresi dai cuscini.

Come si è visto, ci sono alcuni semplici accorgimenti per rinnovare il look della cucina. Si può dipingere una parete o l’interno dei pensili di un colore contrastante, o comprare sedie nuove, ma a volte basta davvero un piccolissimo dettaglio per rendere diversa e più personalizzata una cucina senza dover cambiare l’arredamento.

You Might Also Like...

1 Comment

  • Reply
    Simonetta
    13 Ottobre 2017 at 16:31

    Mi piace l’idea di mischiare stili e colori in cucina… D’altronde lo faccio anche mentre cucino. Comunque per restare in tema anche Stosa cucine fornisce tanti consigli utili su come arredare la cucina, dalle basi ai dettagli.

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.