Idee per rendere un giardino accogliente e organizzato
Outdoor

Idee per rendere un giardino accogliente e organizzato

Non è mai troppo presto per pensare a come rendere più bello e vivibile il proprio giardino, in particolare se ci aspettano ancora mesi di incertezza. Abbiamo appena tolto (vero?) le decorazioni natalizie, eppure i raggi di sole che filtrano dalle finestre ogni tanto ci fanno desiderare il ritorno all’aria aperta.

Vista la situazione, è plausibile pensare che almeno la prossima primavera venga vissuta con una certa attenzione e forse ancora con qualche limitazione, quindi studiare come arricchire il proprio spazio esterno può aiutarci a rendere più tollerabile quelli che si spera siano gli ultimi mesi in cui siamo costretti a rimanere a casa.

C’è anche un altro fattore da tenere in considerazione: chi gioca in anticipo può ottenere sconti importanti sugli acquisti, certo è difficile pensare a prendere un set da giardino se fuori c’è la brina… Ma conviene!

Allora vediamo qualche idea per impreziosire il giardino:

Area Barbecue

Il barbecue in sé è già presente in molte case, magari ha già una zona riparata, ma conoscete qualcuno che abbia abbastanza spazio per posare i piatti con la carne cruda, quelli per le verdure, i vassoi, i piatti di plastica da tenere lontani dal fuoco altrimenti si sciolgono…?

L’attrezzatura per il barbecue e i piani di appoggio non sono mai sufficienti, quindi oltre a un nuovo kit di utensili per maneggiare la carne, si potrebbe pensare a dei tavolini di appoggio oppure a delle mensole fisse. Tutto dipende da dove è collocato il barbecue, se è in una posizione coperta o meno, se è fisso o viene portato all’esterno solo nelle giornate di utilizzo…

Quale che sia la vostra situazione, anche se siete già organizzati per cucinare all’aperto potete sempre migliorare lo spazio di cottura anche con una spesa relativa, specie se siete voi i “fuochisti”!

Area Relax

Qualcuno magari ha già l’amaca o il dondolo, qualcun altro si limita al tavolo e alle panche da sagra. Probabilmente è questa l’area che ha più margini di miglioramento, andando magari a cercare un approccio più da zona “living” come nel salotto: un set da giardino, che si tratti di divani, di un set da bar con gli sgabelli, o un più classico tavolo da esterno con sedie e panche (con schienale), può trasformare il vostro patio in un secondo soggiorno.

A maggior ragione se abbinato a un gazebo o un ombrellone. Un approccio diretto all’accoglienza di più ospiti in casa propria, perché una amaca o un dondolo sono comodi ma per poche persone, mentre le panche da sagra ospitano sicuramente più persone… ma dopo un po’ la scomodità si fa sentire!

Area Giochi

Opzionale per chi non ha figli (ma magari ha nipoti o amici con pargoli), praticamente obbligatorio per chi ha avuto modo di allargare la propria famiglia. A partire dalle classiche casette, fino ai trampolini per combinare il divertimento all’attività fisica. Almeno finché i bambini hanno pochi anni, poi inizieranno a decidere, o meglio chiedere, loro il canestro da basket, le porte da calcio o la piscina gonfiabile…

Spazio e natura

In questo articolo ci siamo concentrati principalmente su idee che rendano più vivibile lo spazio esterno, ma non vanno esclusi gli elementi propriamente della natura, che possono venirci in aiuto non solo per abbellire il giardino, ma per esempio anche per aiutare a creare un po’ di privacy magari sovrapponendo a una vecchia rete divisoria un’aiuola o l’edera (anche quella finta), oppure sostituendola completamente con dei pannelli recinzioni. Naturalmente per il resto abbellire depone molto al gusto personale, c’è chi preferisce giardini alberati anche se c’è poco spazio, e chi anche davanti a un prato enorme preferisce lasciare tutto libero (magari per giocarci a calcio?). L’importante è ricordarsi di mantenere curati anche gli aspetti meno ovvi, tagliare l’erba è il classico compito del weekend, ma quando è stata l’ultima volta che avete verificato lo stato di salute delle vostre siepi e degli alberi?

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.