fiori design floreale
Lifestyle

La passione per i fiori. Dal galateo del fiore al design floreale

Fiori e bouquet rappresentano per molti una passione, non solo per colori e profumi, ma anche per le creative composizioni che si possono realizzare attraverso essi. Ed è proprio per gli amanti dei fiori che un bouquet o una composizione rappresenta il dono più gradito, da fare e da ricevere.

La passione per i fiori ha le sue regole

L’abitudine di esprimere auguri e sentimenti attraverso i fiori nasce nel lontano Ottocento. Allora come oggi per realizzare una composizione floreale occorreva tenere conto di alcuni schemi prestabiliti. Nasceva perciò una sorta di galateo del fiore dove veniva espressa tra tutte la regola del singolo fiore, che di norma andava regalato solo alla persona amata. Regola non più tanto seguita dal momento che chi ha la passione per i fiori vuole solitamente condividere tutto il mondo che vi si nasconde dietro. Per alcuni si tratta di quel mix di profumi ed essenze che creano una sorta di fragranza sempre nuova. Per altri è la palette che si crea con i vari colori di petali e foglie, perfetta per decorare la casa. Eppure qualche regola da seguire, soprattutto quando si regalano dei fiori, ancora c’è e infatti il numero dei fiori che si suggerisce di regalare è sempre dispari. Un mazzo di fiori dovrebbe perciò essere sempre composto da 7, 11 o più fiori. Per gli appassionati di fiori da giardino e garden design invece le regole sono fondamentali in le piante che vengono accostate devono creare un equilibrio in un ampio spazio, di certo più difficile da gestire.

Quali sono i fiori più adatti da regalare

Ai giorni nostri quando si vuole fare un dono floreale, si preferisce optare per dei fiori a domicilio che risulta essere sempre un gesto molto gradito da chi li riceve. Se si tratta di un compleanno, un anniversario, un pensionamento, per la festa della mamma o del papà e ancora per un semplice onomastico, i bouquet sono sempre una buona idea.
Per San Valentino e la Festa della Donna certi fiori sono ormai un vero e proprio “must have”, ma rose e mimose potrebbero lasciare spazio a qualche composizione diversa dal solito. La scelta dei fiori regalati può includere così anche un solo giglio o girasole o ancora fiori di magnolia oppure di passiflora. Anche i tulipani, i fiori di loto e le classiche red roses possono prestarsi per la realizzazione di bouquet originali soprattutto quando accompagnati da fiori che diventano complementari a quelli più importanti del mazzo. A tal proposito per regalare fiori freschissimi, è possibile rivolgersi ad un negozio online come Colvin. Sul sito ufficiale è possibile non solo scegliere tra numerosi mazzi, bouquet e fiori stagionali appena recisi, ma anche richiedere gratuitamente la consegna a domicilio, in pochissime ore.

Fiori e creatività. Design floreale e non solo

Essere appassionati di fiori significa anche utilizzarli in modo creativo. Molti sono appassionati ad esempio in composizioni floreali. L’arte della composizione floreale è un’arte che affonda le radici in alcuni paesi, in un passato molto lontano. In Giappone ad esempio con l’ikebana, che letteralmente significa “arte di comporre con i fiori” si cerca di creare degli equilibri attraverso le forme ed i colori dei fiori. Anche gli antichi egizi esprimevano la loro devozione agli dei attraverso delle piccole e originali composizioni floreali. Anche se nel tempo si è cercato di codificare le regole per realizzare una composizione floreale bella ed equilibrata, i moderni floral designer amano realizzare composizioni uniche, che possono variare da realizzazioni minimal ed essenziali fino a ricchi bouquet all’insegna della tradizione.

I colori e i profumi dei fiori appassionano le persone per molti motivi diversi. Essi profumano gli ambienti e decorano la casa con i loro colori; appassionano i creativi con numerose possibilità di composizione floreali e con il garden design e di certo rendono molto felici coloro che li ricevono come regalo. Tuttavia in merito a quest’ultima possibilità di utilizzare i fiori è sempre meglio optare per una composizione già pronta e magari fatta recapitare direttamente al domicilio desiderato.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.