Casa green

Origami Green: l’essenzialità all’insegna del Verde

Se il Blu è il colore dominante secondo Pantone Institute, questo 2020 però non può fare a meno di un altro tono, quello pubblicamente “dominante”, perché ci coinvolge tutti da vicino, a livello planetario. Parliamo ovviamente del Verde, inteso come simbolo di quella rivoluzione Green che investe gli ultimi mesi, forse anni del panorama internazionale.

Già di per sé i prodotti di Origami Steel si prestano a un discorso che fa perno sulla natura, questo perché sono concepiti spesso come oggetti per il giardinaggio, oppure raffigurano direttamente elementi della natura, come nei casi di Steel Tree e, ancora di più, i fantasiosi e “immaginifici” Heaven e Fantasy, che all’elemento realistico aggiungono anche quello un po’ creativo; in fondo già la parola Origami, che significa “piegare la carta”, rimanda a qualcosa che è essenziale, semplice, spontaneo: in una parola, naturale.

Presi a sé stanti o ambientati, gli oggetti Origami hanno in ogni caso il carattere eco insito nella propria natura, anche quando – immersi in un contesto verde – hanno un altro colore che serve a fare da contrasti: magari un rosso vivo, cangiante, oppure un giallo solare; vale soprattutto per gli Spikey di Funny Decors, dotati di una particolare base a forma di triangolo con la punta verso il basso che permette loro di conficcarsi nel terreno, affiancandosi dunque nei vasi o nei giardini a piante, foglie, talvolta anche alberi… la vicinanza alla natura non è per loro una sola questione metaforica.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.