superbonus 110 condomini
Architettura & Ristrutturazioni

Superbonus 110% per i condomini: tutte le novità della Legge di Bilancio 2022

Molte amministrazioni condominiali hanno approfittato del Superbonus 110% e dei bonus minori per migliorare i propri immobili. La recente legge di Bilancio ha prolungato l’agevolazione fino al 2025. Ecco cosa c’è da sapere e come semplificare il processo di richiesta

Durante il 2020 sono state fatte molte assemblee di condomino per valutare le proposte di aziende edili. Il Superbonus 110% ha reso i lavori edili accessibili a tutti: lo sconto in fattura e la cessione del credito ha permesso di aprire cantieri in tutto il Paese.

La nuova Legge di Bilancio 2022 ha prolungato il Superbonus fino al 2025, diminuendo progressivamente la quota coperta: 70% nel 2024 e 65% nell’anno successivo. Buone notizie anche per le altre agevolazioni: bonus ristrutturazioni, ecobonus, bonus mobili, bonus verde e bonus antisismici sono stati prolungati fino al 2024. Terminano nel 2022, invece, bonus facciate e il bonus per l’eliminazione delle barriere architettoniche.

bonus ristrutturazioni per condomini come funzionaScadenze Ecobonus e Sismabonus

Se le date di riferimento rimangono quelle indicate nel paragrafo precedente, è necessario fare qualche precisazione. In caso di Ecobonus e Sismabonus per villette autonome, è possibile inoltrare le richieste fino al 30 giugno 2022. Prevista una proroga parziale fino alla fine dell’anno se al 30 giugno è stato completato almeno il 30% dell’intervento preventivato.

Per quanto riguarda edifici con 2-4 unità abitative e condomini in generale i termini sono prolungati fino al 2025, seppur con una decrescente detraibilità negli anni.

Decreto Sostegni Ter: cosa c’è da sapere

L’entrata in vigore del Decreto Sostegni Ter* ha tuttavia modificato parzialmente le condizioni per usufruire delle agevolazioni. In merito alle cessioni del credito, in particolare, è stato stabilito che la prima può avvenire in maniera libera, mentre la seconda e la terza potranno avvenire solo fra soggetti vigilati (intermediari finanziari, società appartenenti a gruppi bancari e imprese di assicurazione). Tutte le cessioni dopo la terza saranno rifiutate. Tali misure sono valide dal 17 febbraio 2022. Tale emendamento al regolamento si è reso necessario poiché il Governo ha stimato un danno erariale di 4 miliardi di euro, dovuto a frodi sulla cessione di crediti.

* Alla data in cui è stata pubblicata questa guida il DL 4/2022 è in attesa di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale

Convertito anche il Decreto Anti Frode, in vigore dal 12 dicembre 2021. La normativa prevede l’obbligo di asseverazione e visto quando il lavoro superi i 10.000 euro o non avvenga in ambito di edilizia libera. La legge è valida per tutti i bonus minori cedibili, ad esclusione del bonus facciate.

Come rimanere sempre aggiornati?

Gli strumenti per rimanere sempre al corrente rispetto ai nuovi interventi legislativi ci sono. TeamSystem, il gruppo italiano che offre soluzioni di digitalizzazione alle aziende, ai professionisti e alle associazioni, ha pubblicato una guida completa ed esaustiva sui bonus governativi. Il manuale, curato dalla commercialista Giorgia Salardi, sarà in grado di orientare una serie di personalità, fra cui gli amministratori di condominio, al corretto inoltro delle pratiche bonus.

Nella guida i lettori troveranno le funzionalità del software a supporto di tutti gli operatori coinvolti. Il software, infatti, mette in contatto tutti i professionisti che si occupano di seguire la pratica, in modo da velocizzare l’espletamento della burocrazia a vantaggio del cliente.

TeamSystem si rivolge anche e soprattutto ai commercialisti, veri e propri mediatori e intermediatori fra le figure professionali coinvolte nella gestione del bonus. Il dottore commercialista, infatti, coordina geometri, ingegneri, architetti, termotecnici e istituti di credito, ma non solo. Ha anche le competenze per apporre il visto di conformità sulla cessione o sullo sconto della detrazione.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.