Tendenze

2021: quali sono le tendenze nello stile delle pavimentazioni dei prossimi mesi

Le tendenze della pavimentazione cambiano nel corso degli anni man mano che i proprietari di casa acquisiscono nuovi gusti e la tecnologia consente una più ampia varietà di idee di pavimentazione per il loro progetto di ristrutturazione. I toni del marrone medio hanno colpito molto i proprietari di case nell’ultimo decennio. Le finiture per pavimenti che vanno dall’ebano al legno galleggiante sono diventate molto popolari. Un’altra tendenza che ha raccolto e potrebbe continuare a persistere per praticità e soprattutto per resistenza è l’ascesa dei pavimenti in resina.

Il 2020 è stato anche un anno importante per i finti pavimenti. Le piastrelle che sembrano legno, realizzate in PVC, sono state particolarmente in voga. Il 2021 è destinato a portare con sé nuove ed entusiasmanti tendenze, vediamole insieme.

Principali tendenze nella progettazione di pavimenti

Pavimenti in resina

Conveniente e durevole sono le parole chiave dei pavimenti in resina. Negli ultimi anni sono stati una delle scelte migliori dei proprietari di case. Sul mercato puoi trovare una varietà di colori e trame da un prezzo molto conveniente a soluzioni più costose, l’importante è che il materiale sia di qualità, per garantire una perfetta messa in opera, come quelli proposti da Gobbetto, leader del settore.

Resistente ai graffi, durevole anche in aree ad alto traffico, resistente al rumore e all’acqua: questi pavimenti hanno molti vantaggi e si adattano perfettamente alle stanze dei bambini, alle cucine e agli spazi che possono essere soggetti a fuoriuscite e macchie. Scelta perfetta!

Piastrelle grafiche

Non molte persone sono disposte a usare il proprio pavimento come una tela artistica. Ma se ami i motivi unici e artistici sulle tue superfici, le piastrelle grafiche stanno arrivando in pieno vigore. Utilizzando una tecnologia avanzata, i produttori sono in grado di replicare una varietà infinita di immagini sulle maioliche. Puoi ottenere tessere con motivi ripetuti o mattonelle che, come un puzzle, si uniscono per formare un motivo di grandi dimensioni sul pavimento. Le piastrelle grafiche sono disponibili in colori monocromatici, ma se ti senti particolarmente coraggioso, ce ne sono altre che sono disponibili in audaci motivi e scritte multicolori.

Piastrelle in legno granai rigenerate, multi-tono e direzionali

La tendenza dei pavimenti in legno di recupero del 2021 è un’estensione delle piastrelle in finto legno, tendenza della pavimentazione così popolare nel 2016. L’aspetto del legno usurato è ancora uno dei preferiti a causa della sua variazione di colore e dell’aspetto invecchiato. Per i proprietari di case che cercano un aspetto rustico e caldo, questo è qualcosa da considerare.

La tecnologia è diventata così raffinata che i produttori possono replicare l’aspetto esatto del vero legno sulle superfici delle piastrelle. Ciò rende quasi impossibile differenziare la piastrella dal vero legno. Potremmo anche vedere piastrelle multicolori per dare più carattere a uno spazio. Per una maggiore autenticità al finto legno, queste piastrelle avranno una finitura direzionale, simile a quella del vero legno.

Le piastrelle che sembrano legno duro offrono ai proprietari di case molta più varietà nel determinare le loro opzioni di pavimentazione. Non è più necessario ricorrere al materiale tradizionale per ottenere quella sensazione calda e accogliente a casa tua. Con finte piastrelle, si ottengono i vantaggi di design di un pavimento in legno duro e allo stesso tempo i vantaggi funzionali del pavimento in piastrelle.

Bianco e nero vintage

Il vintage ha sempre avuto a che fare con la nostalgia, riportando il calore e i ricordi dei decenni passati. Nel 2020, le piastrelle bianche e nere hanno rivisto le luci della ribalta e la tendenza continuerà anche nell’anno successivo. Non sono le stesse vecchie piastrelle bianche e nere che adornano le case storiche. Invece, la loro messa in opera rende un ambiente audace, grafico e più lussuoso.

Sempre più proprietari di case desiderano una svolta unica nello stile dei pavimenti vintage. Ciò include piastrelle più piccole con motivi grafici più audaci. Questo fonde perfettamente il vintage con il contemporaneo per un aspetto e una sensazione perfetti.

Legni sbiancati e parquet shabby chic

Non a tutti piacciono le macchie marroni lucide della maggior parte dei pavimenti in legno. Per alcuni, l’aspetto più morbido di un pavimento sbiancato avvicina di più il proprio gusto. Questo tipo di pavimento è costituito da legno che ha subito un processo di sbiancamento. Ciò comporta l’applicazione di una soluzione chimica sulla superficie del legno per eliminare il colore (per colore si intende la tintura artificiale o il lucido che ricopre il legno). La sbiancatura conferisce al legno un aspetto bianco cinereo con le venature naturali del legno ancora chiaramente visibili da sotto. Quindi non si perde il fascino e la bellezza del legno naturale, ma è semplicemente confezionato in un altro stile.

Se stai pianificando una ristrutturazione, assicurati di chiedere al tuo progettista quale opzione è migliore per te; sbiancare il tuo attuale pavimento in legno o sostituendolo con un pavimento sbiancato già pronto. Cercare di dare al tuo attuale pavimento in legno l’aspetto sbiancato è spesso un lavoro costoso e noioso. La tendenza del legno sbiancato del 2021 sarà particolarmente popolare nei ritiri balneari e nelle case in stile country. Anche se ci aspettiamo che questa tendenza trascenderà tutti gli stili di case poiché è così mozzafiato.

You Might Also Like...

No Comments

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.